Eventi
Sparks Eventi
Mercoledì 14 Novembre 2018
SPARKS segnala...
Seminario
"Efficacia delle tecniche non distruttive di prova per la valutazione della sicurezza dei ponti"

Tirano (SO)
Sala Riunioni banca Popolare di Sondrio (Piazza Cavour)




Servizio di Hosting Congressuale per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Giovedì 25 Ottobre 2018
SPARKS segnala...
Giornata di Studio
"CONTROLLI NON DISTRUTTIVI, PROBLEMATICHE ED ESPERIENZE IN MATERIA DI TRASPORTO FERROVIARIO"

NAPOLI - Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa
Giovedì 25 Ottobre 2018



SCOPO DELLA GIORNATA
Come in tutti i settori della vita industriale anche in ambito Produzione e Manutenzione Ferroviaria a seguito dell’introduzione di nuovi materiali, volti alla ricerca di performance sempre più alte, ai quali si unisce anche l’introduzione di nuove tecnologie di costruzione ai quali sia adegua anche documentazione tecnica di riferimento creano i presupposti per dedicare una giornata in questo ambito. Così dopo Rotondella (MT) 2004, Firenze 2006 e 2012, Milano 2014 eccoci arrivati a Pietrarsa (NA).
Nel corso della giornata saranno oggetto di divulgazione e discussione:
 • normativa di settore
 • esperienze di formazione e certificazione
 • esecuzione di controlli CND
 • nuove tecniche e nuove metodologie di controllo


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica) - Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Martedì 02 Ottobre 2018
SPARKS segnala...
ASME CERTIFICATION 360 WORKSHOP
Bergamo (I), Centro Congressi Giovanni XXIII
October 2nd/3rd, 2018


The main objectives of this Workshop are to explain ASME’s internationally recognized Standards and Certification programs, provide insights into how your organization can benefit from them and offer useful information about ASME’s Certification new products, process and the survey/review, and audit process.
The two-day event has beneficial information for the manufacturing industry as a whole. The first Session entitled “ASME and You” focuses on New ASME Certificate Holders, prospective applicants, and Regulators. The second session entitled ‘ASME Conformity Assessment”, focuses on ASME’s new products and processes for ASME Certificate Holders, prospective applicants, EPCs, and Regulators.

For more detailed information: 
www.asme.org/events/certification-360-workshops/italy-workshop
ulteriori informazioni
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2018
Giovedì 20 Settembre 2018
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2018
IMMUNITY, DRUGS, RADIATION: FROM BIOLOGY TO CONTEMPORARY CLINICAL ONCOLOGY

Brescia (I)
September 20th/21st, 2018



ISCRIZIONI
L’iscrizione al Convegno, riservata ad un numero massimo di 200 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando la Scheda di Iscrizione ed inviandola via fax o e.mail alla Segreteria Organizzativa SPARKS (disponibilità permettendo, le iscrizioni saranno accettate anche in sede congressuale). L’iscrizione comprende: partecipazione alle sessioni scientifiche, materiale congressuale ed eventuale materiale didattico, attestato di partecipazione con eventuali Crediti E.C.M., coffee-break e lunch. E’ necessario che i partecipanti verifichino l’accettazione della propria iscrizione contattando la Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-232631
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.7 Crediti Formativi per la Professione MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare).

 
VOA6 - 6th International Conference on Vibrational Optical Activity
Domenica 09 Settembre 2018
VOA6 - 6th International Conference on Vibrational Optical Activity
Brescia (Italy)
September 9th/13th, 2018


CONFIRMED INVITED SPEAKERS
Alberto Baiardi - Switzerland
Malgorzata Baranska - Poland
Roberto Battiston - Italy
Julien Bloino - Italy
Petr Bour - Czech Republic
Wybren Jan Buma - The Netherlands
Chiara Cappelli - Italy
Gaetano Guerra - Italy
Taka-aki Ishibashi - Japan
Sascha Jähnigen - Germany
Leo A. Joyce – USA
Carl Mensch - Belgium
Guglielmo Monaco - Italy
Linda Podio - Italy
Prasad L. Polavarapu - USA
Dario Polli - Italy
Corina Pollok - Germany
Cristina Puzzarini - Italy
Melanie Schnell - Germany
Edwin L. Sibert - USA
Monika Srebro-Hooper - Poland
Marie Urbanova - Czech Republic
Filippo Maria Zerbi - Italy

WEBSITE
www.voa6.org

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Giovedì 28 Giugno 2018
SPARKS segnala...
7° CONVEGNO ENERGIA E TERRITORIO
Il ruolo degli Enti Locali e dei Gestori degli impianti: «Smart & Green Community»

Valle Orco – Locana (TO)
28/29/30 Giugno 2018



PRESENTAZIONE
Ritorniamo a “casa”. Ritorniamo da dove siamo partiti esattamente 20 anni fa, era l’8 Maggio 1998 quando per la prima volta in Italia si organizzava un convegno dedicato alla produzione di Energia Idroelettrica; il titolo della giornata riportava “Affidabilità e Sicurezza con le Prove non Distruttive nel controllo delle giranti idrauliche”.
L’Associazione Italiana Prove non Distruttive, Monitoraggio e Diagnostica (AIPnD), associazione indipendente e senza scopi di lucro, da sempre guarda con serenità e fiducia anche ai contenuti dell’Enciclica Laudato sì e sa di trovare in essa le motivazioni e la forza per continuare a lavorare e promuovere le “energie buone”, facendone conoscere anche i vantaggi per il territorio e l’ambiente.
Lo sviluppo delle energie rinnovabili è anche economicamente e industrialmente vantaggioso, porta ad una più corretta relazione con il mondo in cui viviamo e migliora il contesto ambientale e sociale rendendo i territori più attrattivi e, di conseguenza, più competitivi. Questa consapevolezza deve essere portata a conoscenza di fasce sempre più ampie di Amministratori e Popolazioni.
Questo convegno coglie una sfida importante per i territori, chiamati ad essere smart grazie a dieci, cento, mille opportunità di impegno che si aprono grazie a nuove strategie e risorse, in particolare comunitarie.
Conoscere è un antidoto valido al conservatorismo, alla resistenza al cambiamento, alla nostalgia di altri Enti e altre storie, alla continua lamentazione, agli “scoraggiatori di professione” presenti anche nei palazzi del potere, nelle assemblee di associazioni e anche nelle parrocchie...
E all’innovazione sociale, economica, di processo e di prodotto si unisce l’altra grande dimensione che ci sfida oggi: è quella green, la rivoluzione verde, la “green economy” che è anche circolare e rigeneratrice dei territori soprattutto quelli montani.
Per raggiungere questi obiettivi occorre puntare su Formazione ed Informazione, con obiettività e onestà intellettuale e morale: questo si prefigge l’Associazione Italiana prove non Distruttive, Monitoraggio e Diagnostica con questo 7° Convegno Nazionale che ritorna in Valle Orco, a Locana, Comune Piemontese del
Parco Nazionale del Gran Paradiso.



Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica) - Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Lunedì 11 Giugno 2018
SPARKS segnala...
12th ECNDT
EUROPEAN CONFERENCE ON NON-DESTRUCTIVE TESTING

Gothenburg, Sweden
June 11th-15th, 2018


AIPnD (Italian Society for Non-Destructive Testing - Monitoring Diagnostics) will take part in this Conference as an Exhibitor (stand E01:14) - for more information, please visit the Conference Official Website: www.ecndt2018.com/



Servizio di Hosting per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: 
www.aipnd.it

 
Sparks Eventi
Mercoledì 09 Maggio 2018
SPARKS segnala...
Convegno
"CONTROLLI NON DISTRUTTIVI DELLE FUNI NEI SETTORI: FUNIVIARIO, SOLLEVAMENTO E ASCENSORI"

Università degli Studi dell’Aquila – Monteluco di Roio (AQ)
Mercoledì 09 Maggio 2018



Servizio di Hosting Congressuale per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Venerdì 20 Aprile 2018
SPARKS segnala...
ESTRO 37
ESTRO COMMUNITIES PAVILION

Barcelona (Spain)
April 20th/24th, 2018



Designed to foster exchanges about science, projects, collaborations, and why not, job opportunities, the 2018 ESTRO COMMUNITIES PAVILION provides a networking forum for the wide range of stakeholders in radiation oncology: it welcomes institutions, national societies as well as patient associations, each represented within one booth. The "ISTITUTO DEL RADIO of the UNIVERSITY OF BRESCIA" will be present with a booth in order to present its activities and to expand the range of collaborations with other institutions.


For more information: www.estro.org/congresses-meetings/items/estro-37

 
SPARKS segnala...
Sabato 27 Gennaio 2018
SPARKS segnala...
Spettacolo Teatrale
"GIALLA FARFALLA"
in occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA

Sabato 27 Gennaio 2018, ore 20.45
Scanzorosciate - Vavassori Materiali Edili (via E. Fermi, 13)


Un progetto di Gianfranco Piersanti
Con Grazia Vecchi, Gianluigi Corna, Roberto Vismara, Enzo Mologni e con Tessa Vismara
Al pianoforte: Giovanni Andreani
Voci fuori campo: Chiara Colombo, Ettore Colombo, Gianfranco Piersanti, Adriana Vismara
Scene: Enzo Mologni, Roberto Zambetti
Luci, audio e video: Gianfranco Piersanti, Giuseppe Nespoli, Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti
Organizzazione: Clementina Rizzetti
Produzione: Albanoarte Teatro, Teatrattivo

“GIALLA FARFALLA” è uno spettacolo che racconta la Shoah attraverso la lettura di testimonianze, poesie, citazioni, sovrapponendo alle parole la musica del pianoforte e delle immagini. Il titolo cita la poesia di Pavel Friedmann, uno dei tantissimi bambini ebrei che vissero a Terezìn, una cittadina a circa settanta chilometri da Praga, la cui storia fa da sfondo a questo progetto.
Quando, nel 1941, la Polonia fu invasa dai Tedeschi, Terezìn divenne un ghetto per gli Ebrei: tra le sue antiche mura, a forma di stella, fatte costruire dall’imperatore Giuseppe II d’Austria nel Settecento, vennero ammassati quindicimila bambini ed adolescenti, strappati dalle loro famiglie e destinati al campo di sterminio di Auschwitz. Di loro non sapremmo nulla se, alla fine della guerra, non si fossero ritrovati in quel luogo pochi fogli di poesia e circa quattromila disegni, ora raccolti nel Museo Ebraico di Praga: i bimbi, sotto la guida di qualche maestro che faceva loro scuola di nascosto, scrivevano, dipingevano, cantavano...
Lo spettacolo unisce più linguaggi, sfruttando la teatralità, per narrare ciò che non è narrabile, che sconvolge, che fa riflettere, proiettando i sorprendenti disegni dei bambini di Terezìn, leggendone pensieri e speranze. Ma la piccola storia di Terezìn s’inserisce in un contesto che ricostruisce l’atmosfera della Shoah attraverso quattro momenti: l’Inizio della strategia nazista, i giovani, Terezìn, Dio è morto. Stralci dalle leggi razziali tedesche, dalla Conferenza di Wannsee (il convegno che riuniva quindici alti ufficiali nazisti per decidere come attuare la “Soluzione finale della questione ebraica”) e le frasi deliranti di Adolf Hitler, fanno da contraltare alle terribili testimonianze dei deportati e a frasi della Bibbia tristemente profetiche. Il pianoforte ricrea lo sfondo emotivo di un’epoca, racchiudendo in un solo insieme diversi stili musicali e diverse culture. Il pubblico è parte integrante del progetto, dapprima spettatore diviene poi portatore della Memoria raccontata dagli attori. Per questo s’è scelto di non concludere lo spettacolo con gli applausi, ma di sciogliere in silenzio questa rappresentazione in segno di rispetto per ciò che, con rispetto ed umiltà, è appena andato in scena.


---
INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA presso la Biblioteca di Scanzorosciate (Tel. 035 662400)
(si richiede abbigliamento pesante, per scelta drammaturgica lo spettacolo si svolgerà al freddo)

 
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE
Venerdì 26 Gennaio 2018
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE
Brescia
Venerdì 26 Gennaio 2018



CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. evento: 308-212264
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Congresso sono stati pre-assegnati n.4,9 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Ostetrica.

ISCRIZIONI
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 200 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 109,80 IVA inclusa (EURO 90,00 IVA 22% esclusa: solo per fatturazione ad Enti pubblici con esenzione IVA ai sensi dell’Art. 10. DPR 633/72). La quota comprende: partecipazione alle sessioni scientifiche, materiale congressuale ed eventuale materiale didattico, attestato di partecipazione con eventuali Crediti E.C.M., coffee break e lunch.


 
UNA NUOVA MALATTIA RARA: LA SINDROME DA ANTICORPI ANTIFOSFOLIPIDI
Sabato 20 Gennaio 2018
UNA NUOVA MALATTIA RARA: LA SINDROME DA ANTICORPI ANTIFOSFOLIPIDI
Brescia
Sabato 20 Gennaio 2018



Crediti Formativi E.C.M.
Rif. evento: 308-211441
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Congresso sono stati pre-assegnati n.4,5 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.

Iscrizioni
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 36,60 IVA inclusa (EURO 30,00 IVA 22% esclusa: solo per fatturazione ad Enti pubblici con esenzione IVA ai sensi dell’Art. 10. DPR 633/72).


 
SPARKS segnala...
Mercoledì 22 Novembre 2017
SPARKS segnala...
ART’17
12th International Conference on non-destructive investigations and microanalysis for the diagnostics and conservation of cultural and environmental heritage

TORINO (I) - Politecnico di Torino, Lingotto
November 22nd/24th, 2017


TOPICS
Environmental Control and Protection
Microanalysis and Conservation of Cultural Heritage
Non-destructive Testing in Cultural Heritage
Structural Control and Monitoring of Cultural Heritage
Mechanical Characterizations of Historical Building Material

PRESENTATION
Non-destructive analysis has turned out to be a crucial method to achieve more successful and long-lasting preservation of works of art and environmental heritage. With the aim to promote education and competence in this field, the "art" logo was created over twenty-five years ago and it still represents, in national and international meetings, one of the most successful initiatives in this area. The desired synergy among experts will lead to continuous development of new scientific methods in the fields of preservation, reconstruction and diagnostics of cultural and environmental artworks.
The last edition of the "art Conference" was held in Madrid in June 2014 and promoted cooperation among different specialists coming from all over the world and it strengthened the relationship especially between Italian and Spanish Society for NDT.
The "art'17 Conference" will strive to achieve the above–mentioned goals by bringing together delegates, conservation scientists and curators, art historians, analytical scientists and architectural researchers.
These experts will meet in Turin, important business and cultural center located in northern Italy and first capital city of Italy. The technical and scientific programme will include both invited and short presentations and poster sessions that will highlight the application of NDT in a large number of important sectors.
Save the date and see you in Turin!
 
CONFERENCE WEBSITE: www.aipnd.it/art2017/

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 25 Ottobre 2017
SPARKS segnala...
Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica
17°Congresso AIPnD - Biennale PnD-MD/Esposizione

Atahotel Expo Fiera - Pero, Milano
25/27 Ottobre 2017



PRESENTAZIONE
La Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive giunge quest'anno alla sua 17° edizione e sceglie di tornare una volta in più nella città di Milano, cuore pulsante dell'attività industriale italiana. Il successo dell'edizione 2015, che ha visto la presenza di oltre 700 partecipanti (per l'esattezza, 738 tra autori, visitatori, espositori e sponsor), ha infatti confermato il capoluogo lombardo come scelta vincente per accogliere nuovamente la manifestazione.
Come di consueto, la conferenza svilupperà tematiche di particolare interesse perseguendo l'obiettivo di rispondere alle sempre più attuali esigenze del settore; oltre alle relazioni tecniche che ci auguriamo possano essere sempre più numerose e rilevanti, ampio spazio verrà riservato a workshop e sessioni speciali che, nel corso delle precedenti edizioni, si sono confermati come appuntamenti di particolare valore apportando un significativo contributo tecnico-scientifico nel mondo Prove non Distruttive.
Una particolare attenzione verrà dedicata all'Esposizione Biennale PnD-MD che, come sempre, arricchirà la manifestazione ospitando al suo interno numerosi operatori che presenteranno una vasta panoramica di prodotti, servizi ed apparecchiature avanzate stimolando così un proficuo confronto e la possibilità di sviluppare nuove collaborazioni.
Tutto ciò premesso, siamo lieti di accoglierVi a Milano2017!

Per ulteriori informazioni: www.aipnd.it/pnd2017/


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: 
www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Sabato 23 Settembre 2017
SPARKS segnala...
ASSOCIAZIONE CULTURALE ALBANOARTE TEATRO
gruppo teatrale albanoarte

Sabato 23 Settembre 2017
ore 20.40 - ore 21.20 - ore 22.00
"ROMEO e GIULIETTA"

farsa breve tratta dallo spettacolo "ALLA PROSSIMA", regia di Isacco Milesi
con Dalida Rota, Gianfranco Biava e Tiziano Bezzi
scene di Roberto Zambetti
tecnici audio/luci: Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti


Vi aspettiamo Sabato 23 Settembre nel cortile della Biblioteca Comunale di Albano Sant'Alessandro (BG) all'interno della manifestazione "CAMMINANDO PER IL CENTRO 2017", evento organizzato dall'Assessorato alla Cultura del paese.
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2017
Giovedì 21 Settembre 2017
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2017
BRESCIA MEETINGS IN RADIATION ONCOLOGY, 2017 EDITION
THE OTHER SIDE OF URO-ONCOLOGY
the role of the Radiation Oncologist in the management of Bladder, Kidney and Testis Cancer

Brescia (I)
September 21st/22nd, 2017



ISCRIZIONI
L’iscrizione al Convegno, riservata ad un numero massimo di 200 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando la Scheda di Iscrizione ed inviandola via fax o e.mail alla Segreteria Organizzativa SPARKS (disponibilità permettendo, le iscrizioni saranno accettate anche in sede congressuale).

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-200259 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.7,7 Crediti Formativi per la Professione MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare).

 
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2017
Giovedì 21 Settembre 2017
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2017
PRE-MEETING WORKSHOP
for Trainees and young Specialists in Radiation Oncology

Brescia
Giovedì 21 Settembre 2017 (ore 09.00/13.30)


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Workshop, riservata ad un numero massimo di 20 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata inviando l’apposita Scheda di Iscrizione entro e non oltre Venerdì 01 Settembre 2017 alla Segreteria Organizzativa SPARKS. La partecipazione è riservata a Specializzandi e giovani Specialisti (under 40) in Radioterapia Oncologica.

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Martedì 30 Maggio 2017
SPARKS segnala...
GIORNATE NAZIONALI DI SALDATURA
Edizione 9

Porto Antico di Genova - Centro Congressi
Magazzini del Cotone - 16128 Genova


PRESENTAZIONE
Le Giornate Nazionali di Saldatura si ripropongono, per la nona volta, come evento culturale di riferimento nel mondo della fabbricazione dei prodotti saldati. I contenuti scientifici e tecnologici di questa nuova edizione sono stati ulteriormente curati, nella speranza di offrire a tutti i partecipanti il miglior evento possibile. Un'attenzione particolare è stata posta alla scelta degli argomenti da sviluppare, dei temi da discutere, delle novità da presentare avendo attualità e valenza applicative quali criteri conduttori.


AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica) sarà presente alle GNS9 con uno spazio espositivo.
Per maggiori informazioni, 
www.aipnd.it/
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Giovedì 25 Maggio 2017
SPARKS segnala...
ESSC & DUPLEX 2017
9th European Stainless Steel Conference - Science & Market & 5th European Duplex Stainless Steel Conference & Exhibition

Bergamo - May 25th/27th, 2017



SCOPE
The Conference will focus on all aspects of development, production technology (hot and cold rolling, heat treatment, etc.) and corrosion of stainless steels and duplex stainless steels and address delegates with both academic and industrial backgrounds.
The results shall contribute to the advancement of existing and potential applications and will help to guide future development.
The event will bring together developers, manufacturers and users of stainless steel from industry and academia and will compare the present and future needs to satisfy these demands now or in the future.
Short and medium term perspectives of European stainless steel flt and long products will be widely discussed during the Stainless Steel Market Outlook session.
It is expected the presence of speakers representing the most important European stainless steel associations and reports coming from the big stainless steel companies.


AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica) sarà presente ad ESSC & DUPLEX 2017 con uno spazio espositivo. Per maggiori informazioni, www.aipnd.it/
 
ulteriori informazioni
 
LA GESTIONE PLURISPECIALISTICA DELLE SPONDILOARTRITI
Sabato 13 Maggio 2017
LA GESTIONE PLURISPECIALISTICA DELLE SPONDILOARTRITI
Brescia
Sabato 13 Maggio 2017


Crediti Formativi E.C.M.
Rif. evento: 308- 187974 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n.5,2 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico. Affinché siano riconosciuti i Crediti, ogni partecipante dovrà essere presente al 100% delle sessioni scientifiche. In sede congressuale, la presenza effettiva ai lavori sarà rilevata tramite lettura del badge nominale e compilazione dell’apposita modulistica E.C.M. I partecipanti dovranno pertanto riconsegnare alla Segreteria, entro la fine della giornata, tutto il materiale debitamente compilato.

Iscrizioni
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 36,60 IVA inclusa (EURO 30,00 IVA 22% esclusa: solo per fatturazione ad Enti pubblici con esenzione IVA ai sensi dell’Art. 10. DPR 633/72). La quota comprende: partecipazione alle sessioni scientifiche, materiale congressuale ed eventuale materiale didattico, attestato di partecipazione con eventuali Crediti E.C.M., coffee break e lunch.
 
 
SPARKS segnala...
Venerdì 05 Maggio 2017
SPARKS segnala...
ESTRO 36
ESTRO COMMUNITIES PAVILION

Vienna (AUstria)
May 5th/9th, 2017



Designed to foster exchanges about science, projects, collaborations, and why not, job opportunities, the 2017 ESTRO COMMUNITIES PAVILION  provides a networking forum for the wide range of stakeholders in radiation oncology; the "Istituto del Radio" of the University of Brescia will be present with a booth in order to present its activities and to expand the range of collaborations with other institutions.

For more information: estro.org/congresses-meetings/items/estro-36
 
MODERNA RADIOTERAPIA NELLA NEOPLASIA POLMONARE: INDICAZIONI, TRATTAMENTI COMBINATI E VISIONE MULTIDISCIPLINARE
Giovedì 20 Aprile 2017
MODERNA RADIOTERAPIA NELLA NEOPLASIA POLMONARE: INDICAZIONI, TRATTAMENTI COMBINATI E VISIONE MULTIDISCIPLINARE
Brescia
Giovedì 20 Aprile 2017


Iscrizioni
L’iscrizione al Convegno, riservata ad un numero massimo di 80 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando l’apposita Scheda di Iscrizione ed inviandola via fax o e.mail alla Segreteria Organizzativa SPARKS.

Crediti Formativi E.C.M.
Rif. evento: 308- 184272
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n.5 Crediti per la Professione Medico Chirurgo (Radioterapia, Oncologia Medica, Chirurgia Toracica, Chirurgia Generale, Medicina Generale, Pneumologia, Radiologia, Medicina Nucleare).

 
SPARKS segnala...
Martedì 04 Aprile 2017
SPARKS segnala...
Convegno
I CONTROLLI NON DISTRUTTIVI NEL SETTORE AUTOMOTIVE

Ducati Motor Holding - Borgo Panigale, Bologna
Martedì 04 Aprile 2017



PRESENTAZIONE
A seguito del grande successo dell’evento svolto nel 2015 presso il museo Ferrari di Maranello, AIPnD organizza la seconda edizione del convegno speciale dedicato al settore automotive, per il quale l’Italia vanta i più grandi e prestigiosi costruttori del Mondo. Anche in questa occasione l’evento verrà svolto in una prestigiosa location, il DUCATI Meeting di Borgo Panigale, nel quale sarà possibile visitare il Museo e vivere l’esperienza della visita guidata nello stabilimento produttivo. Durante la manifestazione verranno discusse, da importanti protagonisti del settore, tematiche inerenti allo sviluppo dei Controlli Non Distruttivi su componenti critici del settore Automotive e Racing.


Per maggiori informazioni, rivolgersi ad AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

ulteriori informazioni
 
200 YEARS OF PARKINSON'S DISEASE
Giovedì 23 Marzo 2017
200 YEARS OF PARKINSON'S DISEASE
Brescia
23/24 Marzo 2017


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Meeting, riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando l'apposita Scheda di Iscrizione ed inviandola alla Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. evento: 308-183152
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Congresso sono stati pre-assegnati n.5,6 Crediti per le seguenti Professioni: MEDICO CHIRURGO (FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA; GERIATRIA; MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE; NEUROLOGIA; PSICHIATRIA), PSICOLOGO (PSICOLOGIA; PSICOTERAPIA), BIOLOGO e FARMACISTA (FARMACIA OSPEDALIERA; FARMACIA TERRITORIALE).


NB: ISCRIZIONI CHIUSE (non saranno accettate ulteriori iscrizioni in sede)
 
SPARKS segnala...
Sabato 18 Marzo 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 18 e 25 Marzo 2017, ore 21.00
Domenica 19 Marzo 2017, ore 15.00
Gruppo Teatrale Albanoarte
“Alla prossima”

Commedia in 2 atti di Isacco Milesi con Adriana Vismara, Claudio Carissimi, Gianfranco Biava, Dalida Rota, Tiziano Bezzi, Roberto Zambetti, Robert Ediogu, Eleonora Zambetti, Luciana Magri, Lino Zenoni, Maria Manzoni, Simona Boioni, Gianni Arrigoni, Clementina Rizzetti, Fede Zenoni.
Regia Isacco Milesi
Scene Roberto Zambetti – costumi Mariateresa Zenoni – canzoni originali di Isacco Milesi cantate da Robert Ediogu e Clementina Rizzetti – voce e chitarra Gianni Arrigoni – viola e violino Raffaella Bovo – voce fuori campo Lisa Tasca – video grafica Enzo Mologni – tecnici luci/audio Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti
Produzione Albanoarte Teatro
Accoglienza in Teatro a cura degli attori della compagnia “La Farfalla Bianca”. Regia di Isabella Burgo

“Ci vorrebbe un’altra vita”. Quante volte abbiamo sentito questa frase sperando, con tutti i dubbi del caso che solo una prossima vita potrebbe risolvere i guasti e le carenze di quella attuale. C’è chi, mosso da grande fede o superstizione, crede veramente nella reincarnazione dell’uomo per raggiungere la perfezione e la felicità. Noi teatranti, abituati per ragioni sceniche a vivere innumerevoli vite attraverso i personaggi che di volta in volta interpretiamo, ci salutiamo, alla fine di ogni lavoro, dandoci appuntamento “alla prossima”. Già, alla prossima avventura, pronti a giocarci una nuova storia, una nuova vita, non rassegnandoci all’idea che tutto possa finire… così… banalmente, ma alimentando la speranza di un futuro possibile. Nel corso del primo atto di questo lavoro, quattro piccole storie diverse fra loro, tra il comico, drammatico e grottesco, descriveranno i loro protagonisti in diversi periodi storici: In un lager nazista, nel risorgimento bergamasco, durante la tratta degli schiavi in Africa e alla corte della regina Anne Steward in Inghilterra.
Tutti questi personaggi li ritroveremo nel secondo atto, rinati a nuova vita nella sala d’attesa di un aeroporto pronti ad imbarcarsi su un volo per Dubay. Sarà curioso conoscere ciò che ne è rimasto e la trasformazione di ognuno di loro. Attraverso la leggerezza della commedia che i tempi moderni ci consentono, ancor più interessante sarà il loro interagire nei nuovi ruoli, guarda caso, nell’imminenza di un viaggio; “metafora di vita” intesa come momento di passaggio. Ma verso dove? …Con Chi?… E perché?
Come fondatore di Albanoarte e animatore del suo gruppo teatrale, giunti alla fine della prolifica e meravigliosa collaborazione con l’Oratorio Don Bosco di Albano, ringrazio di cuore il nostro pubblico e tutti coloro che a vario titolo, fra collaboratori, amministratori e membri della parrocchia ci hanno voluto bene, sostenendo la storia del teatro ad Albano fin dai suoi inizi, prima di noi, nelle sue evoluzioni e diverse rinascite, aiutandoci a crescere attraverso l’aggregazione e l’intrattenimento culturale ed educativo, dimostrando così autentico amore verso di noi ed al paese intero. Grazie ancora a tutti. Non sapendo per ora dove e quando darvi appuntamento, contando sempre sul vostro sostegno, (chi ha idee e proposte è benvenuto) Vi assicuriamo che noi non molleremo! Arrivederci quindi “Alla prossima”. Isacco Milesi


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 11 Marzo 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017

Sabato 11 Marzo 2017, ore 21.00
Teatro dell’Argine
“Italiani cìncali!”

uno spettacolo di Nicola Bonazzi e Mario Perrotta di e con Mario Perrotta
Collaborazione alla regia Paola Roscioli – organizzazione Silvia Ferrari
Produzione Teatro dell’Argine

L’emigrazione italiana nelle miniere di carbone del Belgio, raccontata attraverso un’epopea popolare, fatta di uomini scambiati con sacchi di carbone, di paesi abitati solo da donne, di lettere cariche di invenzioni per non svelare le condizioni umilianti di quel lavoro, di mogli che rispondono a quelle lettere con le parole dettate dall’unico uomo rimasto in paese: il postino. È lui che racconta tutto quello che ha visto, sentito, letto e scritto. Racconta come può, come deve, ricostruendo uno spaccato violento e amaramente ironico di un Italia uscita dalla guerra e pronta ad affrontare il boom economico. È così che le sue storie, così apparentemente personali, ritraggono senza ipocrisia, uno dei capitoli più amari della nostra storia repubblicana.
Lo spettacolo ha ricevuto la targa commemorativa della Camera dei Deputati per “l’alto valore civile del testo e per la straordinaria interpretazione”, è stato finalista al Premi UBU 2004 ed ha segnalato Mario Perrotta tra gli artisti più interessanti della nuova generazione.
Perrotta così racconta la produzione di questo spettacolo:
“Cìncali cioè: zingari! Così credevano di essere chiamati gli italiani emigrati in Svizzera; pare, invece, che fosse una storpiatura di cinq, “cinque” nel linguaggio degli emigranti padani che giocavano a morra.
Quasi un anno di testimonianze, un anno di memorie rispolverate a fatica. Ho preso la macchina e ho girato senza un luogo preciso dove andare, eppure il Sud è tutto uguale, non hai bisogno di sapere dove qualcuno ha preso le valigie ed è partito: basta entrare in un bar, un bar della provincia e chiedere. La risposta è sempre la stessa: – qui tutti siamo emigrati… Si fanno pregare, un attimo soltanto, poi partono con la loro storia, infinita, che reclama ascolto. Anche il Sud è infinito: tra i paesi montani del nord-est produttivo ed è ancora Sud. Per i Belgi, gli Svizzeri, i Tedeschi che chiedevano braccia dopo la seconda guerra mondiale, Sud era la Puglia, la Sicilia, la Calabria e Sud era il Veneto, il Friuli: – siamo emigrati tutti qui …- Negli archivi pubblici e privati trovo lettere, diari salvati per miracolo ma loro non hanno più nulla: meglio dimenticare, dicono. Ma la memoria è importante perché nel 1990, quando nel Salento è sbarcata la prima carretta del mare carica di albanesi, c’erano ancora 1.000 bambini italiani clandestini in Svizzera. Negli anni ’70 erano 30.000…”


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Domenica 05 Marzo 2017
SPARKS segnala...
EUROSHOP 2017
Düsseldorf (Germany) - March 5th/9th, 2017


EuroShop, World’s No. 1 Retail Trade Fair: from shop fitting, architecture, lighting, specialised retail technology to visual marketing and live marketing.

L.A.P. Lavorazione Articoli Plastici s.r.l. was born in 1957 as manufacturer of decoration products made of plastic. In the following years it specialized also in the realisation and distribution of educational items.

L.A.P. will be present at stand C31 in HALL 1 (www.euroshop-tradefair.com/vis/v1/en/exhibitors/euroshop2017.2492483).
For more information, please visit the EUROSHOP 2017 official website:
www.euroshop-tradefair.com/.


Servizio di Hosting per conto di L.A.P. Lavorazione Articoli Plastici s.r.l.
Website: 
www.lap-biella.com/index.php

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Sabato 04 Marzo 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 04 Marzo 2017, ore 21.00
Luna e GNAC Teatro
“Gino Bartali – Eroe Silenzioso”
tratto dal libro La corsa giusta di Antonio Ferrara con Federica Molteni
Regia Carmen Pellegrinelli – scenografia Michele Eynard
Produzione Luna e GNAC Teatro con il sostegno di Edizioni Coccole Books

Nel 2013 Gino Bartali è stato dichiarato “Giusto tra le nazioni” dallo Yad Vashem, il memoriale ufficiale israeliano delle vittime dell’Olocausto, per aver salvato centinaia di ebrei durante la Seconda Guerra mondiale.
Gino Bartali, a soli ventiquattro anni, incarna il ciclismo eroico degli anni ’30. Protagonista assoluto, ha un grande sogno: vincere Giro d’Italia e Tour de France nello stesso anno.
Ma la Storia, incarnata nel Fascismo, entra prepotentemente a cambiare per sempre la sua carriera: la sua vita sportiva viene piegata ai voleri e alle mire del Duce, che vede in Gino Bartali l’ambasciatore azzurro del fascismo nel mondo… Ma Bartali non ci sta, ed è qui che inizia la pagina meno nota della vita di Ginettaccio, che aderisce come staffetta alla rete clandestina organizzata dall’arcivescovo di Firenze Elia Dalla Costa.
Una corsa giusta, nella speranza che il mondo cambi e ritrovi il suo senso. Per parlare dell’Italia e degli italiani al tempo del fascismo, della fatica dello sport e del silenzio delle azioni più coraggiose. Per raccontare la vita di un campione sportivo, ma soprattutto di un uomo che ha scelto da che parte stare.
Lo spettacolo racconta questa storia in maniera appassionante e approfondita. Una storia che Bartali ha sempre tenuto nascosta, perché “il bene lo si deve fare ma non lo si deve dire, che se lo dici si sciupa”.


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 25 Febbraio 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 25 Febbraio 2017, ore 21.00
Marta Cuscunà – Prima provinciale
“Sorry, Boys”
consigliato ad un pubblico adulto

Dialoghi su un patto segreto per 12 teste mozze. Terza tappa del progetto sulle Resistenze femminili
(Liberamente ispirato a fatti realmente accaduti a Gloucester, Massachusetts)
Di e con Marta Cuscunà
Progettazione e realizzazione teste mozze Paola Villani – Assistenza alla regia Marco Rogante – Disegno luci Claudio “Poldo” Parrino – Disegno del suono Alessandro Sdrigotti – Animazioni grafiche Andrea Pizzalis – Costume di scena Andrea Ravieli – Distribuzione Laura Marinelli
Co-produzione Centrale Fies con il contributo finanziario di Provincia Autonoma di Trento, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Con il sostegno di Operaestate Festival, Centro Servizi Culturali Santa Chiara, Comune di San Vito al Tagliamento Assessorato ai beni e alle attività culturali, Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia

È iniziata come un pettegolezzo che serpeggiava tra i corridoi della scuola superiore di Gloucester. C’erano 18 ragazze incinte, un numero 4 volte sopra la media, e non per tutte era stato un incidente. La storia, poi, è rimbalza in città: alcune delle ragazze avrebbero pianificato insieme la loro gravidanza, come parte di un patto segreto, per allevare i bambini in una specie di comune femminile. Quando il preside della scuola ne parla su un quotidiano nazionale, scoppia una vera e propria tempesta mediatica e la vita privata delle 18 ragazze diventa un scandalo che imbarazza tutta la comunità di Gloucester. Giornalisti da ogni dove, dall’Australia alla Gran Bretagna, dal Brasile al Giappone, invadono la cittadina nel tentativo di trovare una spiegazione per un patto così sconvolgente. Ma rimangono a mani vuote perché l’intera comunità, turbata dal fatto che la vita sessuale delle proprie figlie fosse diventata il pettegolezzo dei talk show di mezzo mondo, si chiude nel silenzio più assoluto. The Gloucester 18 è un documentario in cui si dà voce ad alcune di quelle ragazze, lontano dai riflettori dello scandalo. Alcune di quelle ragazze, in questo documentario, parlano per la prima volta. E una di loro confessa di aver voluto creare un piccolo mondo nuovo e una nuova famiglia tutta sua, dopo aver assistito a un terribile femminicidio. In un altro documentario, Breaking our silence, il capo della polizia di Gloucester rivela come non passasse letteralmente giorno senza che il suo dipartimento ricevesse una segnalazione di violenza maschile in famiglia. I dati che fornisce sono impressionanti: 380 chiamate per violenza domestica in un anno (più di una al giorno) e 179 arresti. In una cittadina di 30.000 abitanti. Ma quello che è davvero interessante è che il documentario racconta di come questa situazione avesse spinto 500 uomini a organizzare una marcia nelle strade della cittadina per sensibilizzare la comunità al problema. Uomini contro la violenza, così si sono autodefiniti. Nelle interviste, molti di loro dicono di aver sentito il bisogno di mobilitarsi in prima persona, consapevoli del fatto che la violenza maschile è un problema delle donne ma che soltanto gli uomini possono veramente risolverlo, cambiando la cultura maschile dominante che continua a causare queste tragedie. L’idea che sta alla base di “Sorry, boys” è che a Gloucester, la concomitanza tra il patto delle 18 ragazze e la marcia degli uomini, non siano stati solo una coincidenza e che tutto ciò abbia a che fare con il modello di mascolinità che la società impone agli uomini.
“Marta Cuscunà offre al pubblico di Udine, che le tributa lunghissime ovazioni, una grande prova d’attrice e di donna. “Se il mondo non è quello che veramente desideriamo, dobbiamo avere la convinzione di poterlo cambiare”. Sono parole di Marta ed io le trovo potenti, come quelle di William Shakespeare, da La Tempesta, sovvenutemi per ragioni sconosciute mentre, seduta nella platea del Teatro San Giorgio, seguivo Sorry, Boys: “com’è bello il genere umano! Oh mirabile e ignoto mondo che possiedi abitanti così piacevoli!”. (Marina Tuni, InstArt)


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Giovedì 23 Febbraio 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Giovedì 23 Febbraio 2017, ore 21.00
Ale e Franz
“Tanti Lati Latitanti”
NB: SPETTACOLO SOLD-OUT


di Alessandro Besentini, Francesco Villa e Antonio De Santis con Ale e Franz
Regia Alberto Ferrari
Produzione ITC2000 – Distribuzione Terry Chegia

Lati tanti – Tanti lati della vita e degli uomini. A conoscerli tutti come sarebbe più semplice poi capirsi.
Ogni incontro nasce da una coppia. Ogni dialogo nasce da un incontro. A ogni azione verbale e non, corrisponde una risposta… quella dell’altro. È così che si esplora il mondo delle relazioni a cui Ale e Franz, come coppia, da sempre si ispirano. L’inesauribile materiale umano è sempre il punto di partenza da cui tutto nasce. Di tutto può parlare l’uomo. Tutto può smontare e rimontare il ragionamento umano. Poi… il sottolineare le cose in base alle diverse angolazioni in cui ogni persona le osserva, diventa il segreto per ridere di noi stessi.
Lati tanti e tanti uomini in scena. Uomini scaltri, uomini dubbiosi, uomini saggi, uomini risolti, uomini strani. Tutti uomini, però! Uomini che ci faranno ridere con la loro unicità e umanità.
Lati tanti – Tanti lati in cui riconoscersi e fingere di non vedere che siamo proprio noi questi uomini. Noi con i nostri modi di vivere, di pensare, i nostri tic e le nostre ingenuità e virtù, le nostre forze e la nostra inesauribile e unica follia. Un vedersi allo specchio, un cercarsi e riconoscersi tra la folla e ridere (tanto) di gusto insieme.


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 18 Febbraio 2017
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 18 Febbraio 2017, ore 21.00
Teatro Franco Parenti – Prima provinciale
“Bull”
(NB: lo spettacolo si terrà presso un capannone industriale sito in Albano S.A.)


uno spettacolo di Mike Bartlett traduzione Jacopo Gassmann con Linda Gennari, Pietro Micci, Andrea Narsi, Alessandro Quattro
Regia e spazio scenico Fabio Cherstich - Produzione Teatro Franco Parenti

Tre dipendenti aspettano il capo, per sapere chi di loro sarà licenziato. Nella lotta per la sopravvivenza nessun colpo è troppo basso: uno di loro finirà piegato come un toro nell’arena di questa pièce-macello.
Fabio Cherstich, giovane regista già assistente di Filippo Timi e Andrée Shammah dirige Linda Gennari, Pietro Micci, Andrea Narsi e Alessandro Quattro, attori di alcune delle produzioni firmate Franco Parenti: ll malato immaginario, Ondine, Peperoni difficili e Il marito di Lolo. Mike Bartlett, classe 1980 è un giovane pluripremiato drammaturgo inglese, con all’attivo già una trentina di testi e drammi radiofonici per la BBC. Lo spettacolo Cock nel 2010, Carlo III e Bull nel 2015, si aggiudicano il prestigioso Laurence Olivier Award. Sempre con Bull, nel 2013 vince il premio come miglior spettacolo al National Theatre di Londra. Nel 2007 è Resident Dramaturg al Royal Court Theatre.
“Spettacolo incisivo, tagliente, una bomba ad orologeria che non esplode ma implode, in modo silente ma devastante. La regia è esperta nel bilanciare pesi e contropesi di battute omicide. Gli attori bravissimi. Una stretta al cuore e allo stomaco per la veridicità della situazione.” (Raffaella Roversi, 2duerighe.com)



Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE
Venerdì 27 Gennaio 2017
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE
Brescia
Venerdì 27 Gennaio 2017


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. evento: 308-177673
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Congresso sono stati pre-assegnati n.6 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Ostetrica.


ISCRIZIONI
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 200 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 91,50 IVA inclusa (EURO 75,00 IVA 22% esclusa: solo per fatturazione ad Enti pubblici con esenzione IVA ai sensi dell’Art. 10. DPR 633/72).
 
SPARKS segnala...
Giovedì 26 Gennaio 2017
SPARKS segnala...
Convegno
"SURGICAL MANAGEMENT OF MORBIDLY ADHERENT PLACENTA: HYSTERECTOMY OR CONSERVATIVE SURGICAL APPROACH?"


Brescia, 26 Gennaio 2017
Complesso Universitario di Medicina e Chirurgia – Aula E


PRESENTAZIONE
La placenta accreta è una complicanza della gravidanza che potenzialmente può mettere a rischio la vita della donna. L’incidenza di placenta accreta è aumentata significativamente negli ultimi anni e la sua gestione richiede un approccio multidisciplinare. La diagnosi di placenta accreta effettuata prima del parto consente di programmare il management chirurgico o conservativo con lo scopo di ridurre la morbilità e la mortalità materna. Durante il seminario verranno discussi indicazioni, vantaggi e svantaggi dell’isterectomia e delle diverse tecniche chirurgiche conservative che è possibile utilizzare per il trattamento della placenta accreta increta o percreta.

ISCRIZIONI
L’iscrizione è prevista accedendo, con le personali credenziali, al Portale della Formazione dell’ASST Spedali Civili di Brescia: http://formazione.asst-spedalicivili.it/Index.aspx

PARTECIPAZIONE E CREDITI E.C.M.
Secondo le indicazioni contenute nella D.G. R. n. 11839 del 23/12/2015 all’iniziativa sono stati preassegnati n. 2,8 crediti E.C.M. e la soglia di partecipazione richiesta è 100% delle ore previste. L’attestato con i crediti sarà rilasciato ai partecipanti che avranno compilato il questionario di gradimento - customer satisfaction e raggiunto la soglia di partecipazione sopraindicata.

Per ulteriori informazioni: segreteria.scbform@asst-spedalicivili.it
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Venerdì 23 Dicembre 2016
SPARKS segnala...
Concerto
"MELODIE DI NATALE"

Venerdì 23 Dicembre 2016, ore 21.00
Chiesa Parrocchiale “S.S. Cornelio e Cipriano”, Albano Sant'Alessandro (BG)


Nel segno della tradizione...

L'Associazione Musicale "Corale di Albano Sant'Alessandro", in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e la Parrocchia e con il supporto organizzativo dell'Associazione Culturale Albanoarte Teatro, propone un Concerto Natalizio che si terrà Venerdì 23 Dicembre alle ore 21 presso la Chiesa Parrocchiale del paese (ingresso libero).
 
SPARKS segnala...
Venerdì 25 Novembre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Venerdì 25 Novembre, ore 21.00
Giuliana Musso
“Nati in casa”


Atto unico di Giuliana Musso e Massimo Somaglino con Giuliana Musso
Regia Massimo Somaglino – musiche Glauco Venier Luci e suono Claudio Parrino – organizzazione Miriam Paschini
Produzione La Corte Ospitale
Premio della critica 2005

Si nasceva in casa, una volta. Nei paesi c’era una donna che faceva partorire le donne. La “comare”, la chiamavano, era la levatrice, l’ostetrica. Nati in casa racconta la storia di donne che furono levatrici in un nord-est italiano ancora rurale e ci racconta l’evento più straordinario e al contempo meno narrato della nostra storia: il parto. Espulso dalla tradizione della trasmissione orale e scritta, il racconto del parto si è ritrovato relegato ad una narrazione femminile intima, quasi segreta, mai pubblica. Nati in casa riconduce il racconto del parto nello spazio epico della narrazione teatrale popolando la dimensione pubblica per eccellenza, il palcoscenico, di figure femminili con grandi pance, di donne che assistono altre donne che da sempre scaraventano l’umanità alla luce.
La narrazione però non ha potuto fermarsi laggiù dove le ostetriche pedalavano nella notte e le famiglie erano piene di bambini: ha incontrato anche le ostetriche ospedaliere di oggi, che hanno sul collo il fiato di medici e primari, che accolgono puerpere sempre più terrorizzate dal parto e toccano con mano i paradossi della medicina difensiva. L’Italia oggi è un paese con un tasso di medicalizzazione del parto tra i più alti del mondo. Ed è proprio l’oggi la porta d’ingresso che ci viene spalancata davanti in un prologo che toglie il fiato dalle risate e dall’imbarazzo, tanto è sottile la linea di demarcazione tra tragedia e commedia, oggi.
In un semplice susseguirsi di risa e lacrime, Nati in casa ci ricorda che il corpo delle donne è potente, che partorire non è una malattia, che i sentimenti sono forme di intelligenza, e che ogni nascita è anche la nostra.
“… a conti fatti, il fil rouge, tenuto in mano da una straordinaria Giuliana Musso, illuminata da una nuova, struggente dolcezza di donna e di attrice, conduce altrove, in pensieri lontani (…) si penetra infine nel nontempo e nel mistero del distacco, dal buio alla luce, dal non-essere all’esserci…” (Angela Felice, Il Gazzettino)

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
 
SPARKS segnala...
Martedì 22 Novembre 2016
SPARKS segnala...
Convegno
Le radiazioni nell'industria: problematiche di sicurezza ed applicazioni avanzate

Politecnico di Milano - Dipartimento di Meccanica
Martedì 22 Novembre 2016



PRESENTAZIONE
Il tema della protezione dei lavoratori esposti alle radiazioni ionizzanti è di grande interesse in virtù della normativa, il D.Lgs. 230/95 e s.m.i., in corso di aggiornamento ai sensi della direttiva 2013/59/Euratom.
Anche il tema della sicurezza dei lavoratori esposti alle radiazioni non ionizzanti è di estrema attualità. Per i campi elettromagnetici (CEM) è in vigore dal 2.9.16 il D.lgs.159 dell’1.8.16 in recepimento della direttiva 2013/35/EU che ha modificato il Capo IV del Titolo VIII del D.lgs.81/08. Per le radiazioni laser è operativa la nuova norma tecnica CEI EN 60825-1, 2014 (modifica alla CEI 76-2) cui il al Capo V (in attuazione della direttiva 2006/25/EC) indica di fare riferimento.
Le problematiche di sicurezza sono, quindi, numerose e molto diversificate, ma imprescindibili data l’ampia diffusione delle radiazioni nell’ambito industriale, specialmente considerando le applicazioni delle Prove non Distruttive. Per questo motivo, la giornata di formazione si propone di fornire una panoramica sia sulla normativa, sia sugli aspetti operativi di sicurezza, sia sulle metodologie, problematiche applicative e le criticità delle radiazioni nell’ambito industriale.

Per maggiori informazioni, rivolgersi ad AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Sabato 19 Novembre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 19 Novembre, ore 21.00 - fuori abbonamento
Scuola Je Danse
“D…ANCEstral”
Spettacolo di danza in 2 atti

Coreografie Ghislaine Crovetto, Chiara Noris, Mariasole Ceroni, Davide Attuati, Paola Cassotti, Anna Zevolli, Claudia Giannini, Gloria De Fabianis, Alessandro Musitelli, Katia Laura Rossi, Clio Barcella, Federica D’Amato – assistenti Nadine Carni, Lisa Zenoni
Direttrice artistica Ghislaine Crovetto – video Enzo Mologni – consulenza artistica Mirella Falconi – Tecnici luci/audio Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti
Produzione Scuola Je Danse

Il titolo è l’unione di due parole in inglese: “Dance” (danza) e “Ancestral” ovvero l’aggettivo Ancestrale il cui significato spiega in particolare il tema dello spettacolo. Ancestrale significa riconducibile al mondo degli antenati, spesso con riferimento a dati e a motivi della discendenza o della tradizione sentiti come reconditi o inspiegabili.
Da sempre per i popoli la danza accompagna le manifestazioni più varie della vita sociale, un fatto pubblico, cui partecipano, in veste di attori o di semplici spettatori, tutti i membri del gruppo, l’unità del quale essa contribuisce ad affermare e rinsaldare. Non di rado la danza accompagna lo svolgimento di riti di passaggio. Nel corso delle cerimonie religiose può di volta in volta rivestire il carattere di rappresentazione di eventi mitici, imitazione di atti sacrificali, espressione di devozione e di preghiera. Nelle danze a carattere magico, ancor più che in quelle a sfondo religioso, fondamentale importanza
assume inoltre l’esatta esecuzione dei gesti e delle figure prescritti dalla tradizione, tanto che un’infrazione alla norma può irrimediabilmente compromettere l’esito prefisso. Tra i popoli cacciatori spesso si eseguono danze in cui sono mimati i movimenti della selvaggina e le fasi della battuta di caccia. Le danze guerresche infondono nei danzatori uno stato di esaltazione che ne accresce l’aggressività verso i nemici e la solidarietà interna. Tutti questi argomenti li rivivrete in “D…ANCEstral”

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it


 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2016
Giovedì 17 Novembre 2016
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2016
BRESCIA MEETINGS IN RADIATION ONCOLOGY, 2016 EDITION
"THE HEART OF ONCOLOGY"
Clinic, pathogenesis, (radio)biology and treatment of cardiovascular damage in oncology

Brescia (I)
November 17th/18th, 2016


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Convegno, riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando la Scheda di Iscrizione ed inviandola via posta, fax o e.mail alla Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-170044 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.7,5 Crediti Formativi per la Professione MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare).


 
SPARKS segnala...
Sabato 12 Novembre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 12 Novembre, ore 21.00
Nina’s Drag Queens
“Il giardino delle ciliegie”


Uno spettacolo Nina’s DragQueens con Alessio Calciolari, Gianluca Di Lauro, Sax Nicosia, Stefano Orlandi, Lorenzo Piccolo, Ulisse Romanò
Adattamento e regia Francesco Micheli – assistente alla regia Luisa Costi – traduzione Fausto Malcovati – scene Clara Storti, Selena Zanrosso – costumi Giada Masi – luci Giulia Pastore – audio Giuliana Rienzi
Produzione Nina’s Drag Queens in collaborazione con Atir Teatro Ringhiera, Accademia di Belle Arti di Brera – Biennio Specialistico in Scenografia Teatrale

Il Giardino dei ciliegi è una terra di confine, un confine spazio-temporale.
Il Giardino dei Ciliegi è crocevia di mondi lontani, irriducibili.
Il Giardino dei Ciliegi è un bosco di fantasmi frettolosamente seppelliti.
Il Giardino dei Ciliegi è una sinfonia dal contrappunto sghembo, sincopato.
Il Giardino dei Ciliegi è una drag queen.
Francesco Micheli


Il giardino dei ciliegi di Anton Cechov è una piccola saga familiare, stagliata sullo sfondo di un’epoca di grande cambiamento. Aspettando un unico avvenimento – la vendita del giardino – i personaggi si dibattono in situazioni apparentemente futili: amori inseguiti e non corrisposti, feste senza invitati, passeggiate tra i ciliegi.
Sei donne attendono la fine del mondo che hanno conosciuto. Intorno a loro, si avvicina una schiera di uomini, un coro di voci incalzante che segna l’inevitabile conto alla rovescia.
Abbiamo scelto di lavorare su questo classico del teatro per la sua coralità e per qualcosa che sentivamo emergere tra le righe: la nostalgia per un mondo scomparso, un’infanzia perduta ma mai dimenticata. Il mondo femminile di Cechov è vario e affascinante: signore, signorine, sorelle, madri, figlie e figliastre, badanti, cameriere, domestiche, governanti, prestigiatrici, amanti, aspiranti fidanzate, donne di mondo, donne di paese. Sono viaggiatrici senza passaporto, dive senza palcoscenico, eroine tragiche senza tragedia. E ridono, ridono spesso. Ma sempre con le lacrime agli occhi. La drammaturgia procede per frammenti, accostamenti musicali, montaggio di scene del testo originale e canzoni in playback che ne completano il senso e – talora – ne spostano l’asse, passaggi di battute da un personaggio a un altro (le parti maschili, totalmente assenti, sono in parte state assorbite da quelle femminili).
Non pensiamo di avere stravolto l’opera di Cechov; piuttosto ci siamo chiesti a cosa corrispondano, nell’oggi, quelle ansie, quelle manie, quei caratteri. Cechov racconta un mondo senza più appigli, personaggi smarriti, la cronaca di un passaggio epocale. E questo è qualcosa che assomiglia al presente.
“Basta con i piagnistei. Oggi finalmente Cechov fa ridere. Un Cechov, certo, come non lo avete mai visto, quasi una scoperta. Dunque evviva queste superlative drag queens, guidate da Francesco Micheli, che hanno trasformato “i ciliegi” nelle “ciliegie”: solo personaggi femminili (…) Magnifiche, gustosissime ciliegie. Replicare, please.” (Fausto Malcovati, Hystrio)

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

 
LE CONNETTIVITI "RARE"
Sabato 05 Novembre 2016
LE CONNETTIVITI "RARE"
Brescia
Sabato 05 Novembre 2016


CREDITI FORMATIVI E.C.M.

Rif. Evento: n.308-166258 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.6 Crediti Formativi per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.

ISCRIZIONI
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 36,60 IVA inclusa (EURO 30,00 IVA 22% esclusa: solo per fatturazione ad Enti pubblici con esenzione IVA ai sensi dell’Art. 10. DPR 633/72). La quota comprende: partecipazione alle sessioni scientifiche, materiale congressuale ed eventuale materiale didattico, attestato di partecipazione con eventuali Crediti E.C.M., coffee break e lunch.
 
 
SPARKS segnala...
Sabato 05 Novembre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 05 Novembre, ore 21.00
Carrozzeria Orfeo
“Thanks for vaselina”

consigliato ad un pubblico adulto – dedicato a tutti i familiari delle vittime e a tutte le vittime dei familiari

Uno spettacolo di Carrozzeria Orfeo con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Ciro Masella, Francesca Turrini
Regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi – drammaturgia Gabriele Di Luca – musiche originali Massimiliano Setti – costumi e scene Nicola Marsano, Giovanna Ferrara – luci Diego Sacchi – organizzazione Luisa Supino
Produzione Carrozzeria Orfeo e Fondazione Pontedera Teatro in collaborazione con La Corte Ospitale e il Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria
Premio Hystrio Castel dei Mondi 2015 – Last Seen 2013 di Klp come migliore spettacolo dell’anno

Gli Stati Uniti d’America, con il sostegno dei paesi alleati, hanno deciso di bombardare il Messico, distruggendo tutte le piantagioni di droga e classificando le numerose vittime come “effetti collaterali”, con il pretesto di “esportare” la propria democrazia. Fil, cinico-disilluso, e Charlie, determinato animalista e difensore dei diritti civili, entrambi trentenni e con un futuro incerto, coltivano nel loro appartamento grossi quantitativi di Marijuana e, con due opposte motivazioni, decidono di tentare il colpo della propria vita: invertire il normale andamento del mercato della Marijuana esportandola dall’Italia al Messico. Su questo pretesto surreale si fonda la trama del testo che “esploderà” non appena nella loro vita entrerà Wanda, una trentenne obesa, insicura e affiliata ad un fallimentare corso di autostima. Nessuno, a parere dei due, potrebbe essere più adatto di lei per diventare un insospettabile corriere della droga internazionale. Con la complicità della madre di Fil, Lucia, una cinquantenne ludopatica appena uscita da una clinica per disintossicarsi dal gioco, Fil e Charlie preparano Wanda per il grande viaggio. Tutto si complica, però, quando dopo quindici anni di assenza, torna a casa Annalisa, padre di Fil ed ex marito di Lucia…
Ancora una volta a Carrozzeria Orfeo interessano le dinamiche, i paradossi e le ipocrisie del nostro tempo con uno sguardo presente ma non moralistico sulla società. La manomissione delle parole e dell’informazione, la violenza della politica, l’occultamento di alcune verità nel rapporto vittima-carnefice tra occidente e oriente, il potere religioso, le sette religiose, le nuove religioni, i corsi spirituali, i corsi di autostima, i corsi di seduzione. Le false diete e i falsi prodotti biologici, le finte manifestazioni, il finto impegno civile, il finto buonismo. Fattucchiere, imbonitori e santoni con i loro falsi rimedi per tutto. E ancora: la strumentalizzazione del dolore, della solidarietà, della morte. Senza parlare di mia Zia, con le sue scarpette di coccodrillo e il suo odio feroce per gli immigrati, mentre “posta” su facebook foto e commenti commoventi su cani maltrattati e bambini marocchini.
Thanks for Vaselina racconta la storia di esseri umani sconfitti, abbattuti, lasciati in un angolo dal mondo che prima li ha illusi, sfruttati e poi tragicamente derisi. È il controcanto degli “ultimi” e degli esclusi dal mondo del successo e del benessere. In un esistenzialismo da taverna dove ogni desiderio è fallimento. Genitori disperati e figli senza futuro combattono nell’”istante” che gli è concesso per la propria sopravvivenza, vittime e carnefici della lotta senza tempo per il potere e per l’amore. In una continua escursione fra la realtà e l’assurdo, fra il sublime e il banale. Come una corda sempre tesa fra il cielo e i bassifondi in uno spalancarsi di abissi dove, ad ogni passo, non si può che restare in bilico. Tasselli di una catena alimentare, di una selezione naturale che non avrà mai fine, fino all’ultima bomba, fino all’ultimo uomo.
“Carrozzeria Orfeo (…) ci ha sempre interessato per la precisa volontà di esplorare le contraddizioni del contemporaneo utilizzando una drammaturgia in qualche modo classica ma che comunque si annoda anche a una scrittura più internazionale. “Thanks for Vaselina” (…) Dona un’ora e mezza di incessante sguardo sul mondo, dove la noia non fa mai capolino. I cinque attori sostengono i rispettivi personaggi, non facili, con grande immedesimazione e bravura, confermando la credibilità di uno dei gruppi più innovativi della nostra giovane scena”. (Mario Bianchi, KLP)

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

 
SPARKS segnala...
Sabato 29 Ottobre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017



Sabato 29 Ottobre, ore 21.00 – fuori abbonamento
Compagnia “F. Barcella” di S.Paolo d’Argon
“Chiave per due”


Commedia in 2 atti in bergamasco di Dave Freeman e John Chapman con Mirko Bena, Elisa Facagni, Sandra Acerbis, Matteo Vismara, Fulvio Cavallini, Angelo Sana, Alice Barzan
Regia Davide Bellina – assistenti di scena Rosa Signorelli – scene Claudio Speranza, Tomaso Bena – costumi Anna e Mirella Parsani – trucco Cinzia Sangaletti – assistenza tecnica Tomaso Bena, Daniele Brignoli, G.Battista Vismara, Remo Allieri
Produzione Compagnia “F. Barcella” per concessione della MTP Concessionari Associati srl – Roma

Che cosa può fare una splendida cinquantenne, fallito il matrimonio con un uomo rozzo e violento, per continuare a vivere degnamente e godersi la vita? Semplice: dare la chiave della propria casa a due uomini benestanti e farsi mantenere da entrambi contemporaneamente, donando loro, in cambio, le proprie grazie. Naturalmente uno all’insaputa dell’altro… Enrichetta, donna scaltra ed elegante, da anni vive grazie alla relazione con i suoi due amanti e per riuscire a districarsi tra le due relazioni ricorre ad una trovata: l’invenzione di una madre bigotta e oppressiva che interviene al momento opportuno per cacciare l’uno o l’altro amante. Il suo gioco di seduzione e bugie rischia però improvvisamente di crollare con l’arrivo della sua amica Anna, in crisi con il marito. Le due donne tuttavia riescono a correre ai ripari e, dopo intrighi e finzioni appassionanti, si arriva ad un finale… a sorpresa!

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

 
SPARKS segnala...
Venerdì 21 Ottobre 2016
SPARKS segnala...
Convegno
"L’innovazione nei controlli non distruttivi delle funi metalliche nei diversi settori: Funiviario, Sollevamento e Ascensori"

Trentino Sviluppo Spa, Rovereto (TN)
Venerdì 21 Ottobre 2016



Presentazione
Il controllo non distruttivo delle funi metalliche, denominato Magneto-Induttivo, è applicato da diversi decenni nel settore funiviario. In tale ambito anche nel recente passato sono state introdotti aspetti normativi (EN 12927-8) di carattere innovativo con particolare riferimento alla certificazione della strumentazione ed alle modalità di prova. Accanto agli aspetti normativi si è assistito inoltre ad un rapido progresso tecnologico della strumentazione e dei sistemi di acquisizione. La principale innovazione che va però considerata è l’estensione della tecnica magneto-induttiva ai settori del sollevamento carichi e persone (ascensori). In particolare nel sollevamento carichi è in corso di revisione la norma che definisce il criterio di scarto delle funi metalliche (ISO 4309) e numerosi sono i richiami al controllo magneto-induttivo. Per quanto riguarda invece il settore ascensori, sebbene ad oggi non esista ancora una norma specifica, vi sono già numerose esperienze di controllo magneto induttivo su un significativo numero di impianti.
La giornata di studio si propone di analizzare i vari aspetti tecnico-normativi associati al controllo magneto-induttivo attraverso gli attori principali provenienti dai diversi ambiti: operatori cnd, manutentori, normatori e personale preposto al controllo.


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Venerdì 21 Ottobre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Venerdì 21 Ottobre, ore 21.00
Teatro dell’Orsa
“Questo è il mio nome”


con i richiedenti asilo e rifugiati ospitati a Reggio Emilia: Ogochukwu Aninye, Djibril Cheickna Dembélé, Ousmane Coulibaly, Ezekiel Ebhodaghe, Lamin Singhateh
Ideazione e regia Monica Morini, Bernardino Bonzani – Coordinamento Marco Aicardi – Collaborazione alla drammaturgia Annamaria Gozzi – Ideazione luci Lucia Manghi – Tecnica Andrea Alfieri
Produzione Teatro dell’Orsa in collaborazione con Comune di Reggio Emilia, Cooperativa Dimora d’Abramo, Progetto Sprar Centro di Accoglienza Straordinaria, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia
Premio del Pubblico al 15° Festival di Resistenza Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria

Un monologo che indaga sulle problematiche della maternità “over 35” e della sterilità femminile; una tematica che l’odierno stile di vita, rende più che mai attuale. Fino a dove riesce a spingersi l’istinto materno di una donna che, passati i 35 anni, una relazione stabile e felice, un lavoro gratificante, decide che è arrivato il momento di avere un figlio?
La protagonista di questa commedia arriva alla risposta attraverso una strada tortuosa, fatta di tentativi, fallimenti, di esami medici e cure pesanti; punteggiata dai consigli di parenti e amici, da critiche più o meno velate, sarà proprio questa consapevolezza raggiunta a regalare al pubblico un finale commovente e inaspettato.
“Uno spettacolo di eccelsa qualità, bravissima Antonella Questa sola in scena a raccontare, spiegare, ricordare, ironica,
dolente, ammiccante, ma anche intimamente riflessiva, un continuo mutare d’umore nel tono della voce, delle espressioni, un grande equilibrio anche nella struttura drammaturgica… un notevole ritmo nel mutare di stati d’animo, posizioni, sguardi… al termine scroscianti e ripetuti applausi… Coinvolgimento emotivo e affettuosa comprensione si alternano a passaggi di notevole comicità, con risate calde, piene…” (Valeria Ottolenghi, Gazzetta di Parma).

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it


 
SPARKS segnala...
Sabato 15 Ottobre 2016
SPARKS segnala...
26°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2016/2017


Sabato 15 Ottobre, ore 21.00
Antonella Questa
“Stasera Ovulo”


Atto unico di Carlotta Clerici con Antonella Questa
Regia Virginia Martini – direzione tecnica Daniele Passeri – organizzazione Serena Sarbia
Produzione La Q-Prod
Premio Calandra 2009 come Migliore Spettacolo e Migliore Interprete

Un monologo che indaga sulle problematiche della maternità “over 35” e della sterilità femminile; una tematica che l’odierno stile di vita, rende più che mai attuale. Fino a dove riesce a spingersi l’istinto materno di una donna che, passati i 35 anni, una relazione stabile e felice, un lavoro gratificante, decide che è arrivato il momento di avere un figlio?
La protagonista di questa commedia arriva alla risposta attraverso una strada tortuosa, fatta di tentativi, fallimenti, di esami medici e cure pesanti; punteggiata dai consigli di parenti e amici, da critiche più o meno velate, sarà proprio questa consapevolezza raggiunta a regalare al pubblico un finale commovente e inaspettato.
“Uno spettacolo di eccelsa qualità, bravissima Antonella Questa sola in scena a raccontare, spiegare, ricordare, ironica,
dolente, ammiccante, ma anche intimamente riflessiva, un continuo mutare d’umore nel tono della voce, delle espressioni, un grande equilibrio anche nella struttura drammaturgica… un notevole ritmo nel mutare di stati d’animo, posizioni, sguardi… al termine scroscianti e ripetuti applausi… Coinvolgimento emotivo e affettuosa comprensione si alternano a passaggi di notevole comicità, con risate calde, piene…” (Valeria Ottolenghi, Gazzetta di Parma).

Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it


 
I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI SONO ANCORA VERAMENTE “NUOVI”?
Sabato 08 Ottobre 2016
I NUOVI ANTICOAGULANTI ORALI SONO ANCORA VERAMENTE “NUOVI”?
Sala Consigliare di Revere (Piazza Castello, 12 – 46036 Revere, MN)
Sabato 08 Ottobre 2016


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Convegno, riservata ad un numero massimo di 80 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando la Scheda di Iscrizione ed inviandola via posta, fax o e.mail alla Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-165848 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.6 Crediti Formativi per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Infermiere.


NB: per ragioni organizzative non sarà possibile iscriversi in sede (iscrizioni chiuse)

 
SPARKS segnala...
Mercoledì 21 Settembre 2016
SPARKS segnala...
Giornata Aerospaziale
"I Controlli non Distruttivi nelle applicazioni aerospaziali"

Centro Sperimentale Volo (CSV) Reparto Chimico - Aeroporto Pratica di Mare, Pomezia (RM)
Mercoledì 21 Settembre 2016



Presentazione
AIPnD organizza una Giornata Aerospaziale presso il Reparto Chimico del Centro Sperimentale Volo (C.S.V.) situato all’interno dell’Aeroporto militare di Pratica di Mare, Pomezia (Roma). Scopo della giornata è illustrare lo stato dell’arte dei Controlli non Distruttivi (CND) su componenti destinati all’impiego aeronautico ed aerospaziale, attraverso memorie tecniche di applicazioni di metodologie innovative, con attenzione anche agli aspetti relativi alla qualifi cazione del personale addetto ai CND, che ormai sta assumendo confi gurazione da mondo globale.
La giornata prevede anche altre opportunità interessanti tra cui la visita alla Linea di Volo del Reparto Sperimentale di Volo (RSV) ed ai Laboratori del Reparto Chimico, il cui Gruppo CND è responsabile della qualificazione del personale che opera nel settore, appartenente alle FF.AA. e Corpi dello Stato, della messa a punto e validazione di Procedure di Controllo e dello studio di tecniche avanzate ed innovative per valutare la possibile introduzione presso i Reparti di manutenzione aeromobili dell’A.M.
Una giornata intensa e densa di spunti rivolti a chi, non necessariamente operante nel settore aeronautico ed aerospaziale, è convinto che solo con l’eccellenza tecnologica si possano superare le sfi de di oggi e di domani.



Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it


 
MASTER CLASS IN RADIOTERAPIA - IL TUMORE DELLA PROSTATA
Giovedì 07 Luglio 2016
MASTER CLASS IN RADIOTERAPIA - IL TUMORE DELLA PROSTATA
Aula Didattica dell’U.O. Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare
Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili di Brescia


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-159867 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.17,3 Crediti Formativi per la Professione Medico Chirurgo (Oncologia e Radioterapia).



NB: Per ragioni organizzative non saranno accettate iscrizioni in sede; in caso di interesse, si prega di contattare la Segreteria Organizzativa tramite e.mail: info@sparkseventi.com. Grazie

 
SPARKS segnala...
Lunedì 13 Giugno 2016
SPARKS segnala...
WCNDT 2016 - 19th World Conference on Non Destructive Testing

Munich (Germany)
June 13th/17th, 2016



AIPnD (Italian Society for Non-Destructive Testing - Monitoring Diagnostics) will be present at WCNDT Exhibition at booth NDT20 (1st floor, foyer) - for more information, please visit the Conference Official Website: www.wcndt2016.com/.


Servizio di Hosting per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
IL TUMORE DELLA PROSTATA
Sabato 14 Maggio 2016
IL TUMORE DELLA PROSTATA
Brescia, Aula E di Medicina e Chirurgia (ingresso da Viale Europa, 11)
Sabato 14 Maggio 2016


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-152502
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.7 Crediti Formativi per la Professione Medico Chirurgo (Medicina Generale e Radioterapia).

ISCRIZIONI
L’iscrizione al Corso, riservata ad un numero massimo di 70 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata compilando l’apposita Scheda di Iscrizione ed inviandola alla Segreteria Organizzativa SPARKS (disponibilità permettendo, le iscrizioni saranno accettate anche in sede congressuale).
 
SPARKS segnala...
Venerdì 29 Aprile 2016
SPARKS segnala...
ESTRO 35
ESTRO CANCER CENTRES PAVILION

Torino (Italy)
April 29th/May 3rd, 2016



ESTRO Cancer Centres Pavilion will gather institutes from all over Europe that will welcome attendees on dedicated booths in the exhibition area; the "Istituto del Radio" of the University of Brescia will be present with a booth in order to present its activities and to expand the range of collaborations with other institutions.

For more information: www.estro.org/congresses-meetings/items/estro-35
 
SPARKS segnala...
Sabato 12 Marzo 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 12 Marzo ore 21.00
Domenica 13 Marzo ore 15.00
Sabato 19 Marzo ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

La Farfalla Bianca
“Risvegli”
Atto unico di Isabella Burgo con Eleonora Zambetti, Cristina Urbinati, Dalida Rota, Raffaele Pucinotti, Cristian Nespoli, Gianfranco Biava, Isabella Burgo, Sofia Marchesi
Regia Isabella Burgo - tecnici luci/audio Carlo Gustinetti, Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli
Produzione Albanoarte Teatro

“Spiritualità significa risveglio. La maggior parte delle persone, pur non sapendolo, sono addormentate. Sono nate dormendo, vivono dormendo, si sposano dormendo, allevano i figli dormendo, muoiono dormendo senza mai svegliarsi. Non arrivano mai a comprendere la bellezza e lo splendore di quella cosa che chiamiamo esistenza umana” (Anthony de Mello)
Una premessa audace e forse un po’ presuntuosa ma spesso se ci guardiamo attorno è proprio ciò che accade. Quando siamo piccoli non vediamo l’ora di diventare grandi, finalmente saremo felici perché, pensiamo, potremo decidere quello che vorremo! Una volta divenuti grandi non vediamo l’ora di poterci realizzare, trovare un lavoro per poterci permettere una vita agiata, incontrare qualcuno che ci ami, magari costruire una famiglia e finalmente avere una vita piena ed essere felici. Quanto desideriamo avere figli, questo completerà la nostra gioia! Poi quando nascono non vediamo l’ora che crescano, potremo riavere la nostra libertà e finalmente pensare di nuovo a noi stessi. Una volta cresciuti… rimpiangiamo quando erano piccoli e li potevamo abbracciare e stringere, ma saremo di nuovo felici quando li vedremo “sistemati” e ci daranno meravigliosi nipotini e noi penseremo che finalmente potremo essere felici, magari in pensione… e così la nostra vita sarà trascorsa… aspettando sempre qualcosa che viene da “fuori” per poter essere felici “dentro” senza renderci conto che la vita è meravigliosa in ogni istante: è unica, irripetibile e piena di buone occasioni per andare oltre. Anche quando soffriamo, significa che siamo pronti per crescere, per cambiare ed andare avanti ma a volte ci costa più il cambiamento che il rimanere in una situazione di dolore a cui ormai abbiamo fatto l’abitudine e in qualche modo ci dà familiarità. Non c’è un attimo uguale ad un altro: fermiamoci ed apriamo gli occhi, impariamo a vedere e non solo a guardare, ad ascoltare e non solo a sentire. Uno sguardo, un sorriso, un raggio di sole un battito d’ali di una farfalla bianca... a volte possono fare la differenza, se siamo davvero svegli. (Isabella Burgo).
 
 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
L’ARTRITE NEL PIANETA PSORIASI
Sabato 05 Marzo 2016
L’ARTRITE NEL PIANETA PSORIASI
Brescia
Sabato 05 Marzo 2016


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. evento: 308-146382
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n.4,5 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.

ISCRIZIONI
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento. La quota di iscrizione è di EURO 36,60 IVA inclusa (la partecipazione per Studenti e/o Specializzandi è a titolo gratuito, previa conferma di disponibilità posti da verificare con la Segreteria Organizzativa).

 
 
SPARKS segnala...
Sabato 05 Marzo 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 05 Marzo ore 21.00
Domenica 06 Marzo ore 15.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Piccolo Teatro di Milano
“La Barca dei Comici”

Fantasia teatrale di Stefano de Luca da un episodio dei "Mémoires" di Carlo Goldoni con Tommaso Banfi, Marta Comerio, Davide Marranchelli, Tommaso Minniti
Regia Stefano de Luca - scene Fabrizio Montecchi - costumi Luisa Spinatelli - musiche Fiorenzo Carpi e Marco Mojana - luci Claudio De Pace - ombre Nicoletta Garioni e Fabrizio Montecchi
Produzione Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa


Salpa di nuovo La barca dei comici. Dopo un viaggio di tre stagioni che l’ha visto in scena in tutta Italia, lo spettacolo torna in scena: una fantasia teatrale per attori e ombre alla quale Stefano de Luca ha dato corpo lavorando sui Mémoires di Carlo Goldoni e sul copione teatrale di Strehler. “Una storia della giovinezza di Goldoni - sono parole di Strehler - quando una mattina d’aprile partì in un favoloso viaggio per mare assieme a una compagnia di comici. Lì conosce per la prima volta tutto: l’amore, le donne, lo stupore, la curiosità per l’umano mondo dei comici, e attraverso di essi, la curiosità per il mondo dell’uomo”. L’appuntamento con il teatro, per il giovane Goldoni, è rimandato soltanto di qualche anno: “Carlo, Carletto Goldoni - spiega Stefano de Luca - fuggendo la noia della filosofia scolastica, si affaccia a questo mondo che sarà la sua vita intera, il Teatro. Da quella barca Goldoni non scenderà mai più. Dunque il piccolo viaggio di quell’episodio delle memorie assurge a simbolo dell’intera esistenza dell’autore. C’è un grande mare che noi tutti, piccoli e grandi, dobbiamo attraversare. È il mare dell’esistenza. Tutti abbiamo il nostro viaggio da compiere. In fondo andiamo tutti da “qui” a “là”. Da Rimini a Venezia. Il viaggio è la nostra stessa vita”.
La barca dei comici, che nasce dalla collaborazione tra Piccolo Teatro e Teatro Gioco Vita, viene portata sulla scena con uno straordinario accento fiabesco. La finalità dell’opera è avvicinare al teatro bambini e adulti nel modo più naturale possibile: creare stupore e ammirazione nello spettatore, che mal celando il puerile pudore per la rivelazione, si riscopre un po’ “bambino”. È in tale ottica che la viscerale passione di Goldoni per il teatro viene illuminata da un candore infantile, da un calore solare che disegna sul viso dello spettatore un sorriso spontaneo e lo abbraccia, conducendolo per mano, nel favoloso mondo del teatro goldoniano. Quella di Stefano De Luca è una regia capace di fare di un episodio di vita del commediografo Goldoni la metafora della sua passione per il teatro, e del modo stesso di viverlo e interpretarlo: con gioia, e divertimento, tanto che è lo stesso giovane Goldoni sulla scena a dichiarare di non voler mai più scendere da quella barca, di non voler terminare quel viaggio nel teatro del settecento che sarà, infatti, da lui profondamente innovato. Lo spettacolo offre slanci di sincera passione che evocano l’amore sincero di Goldoni per il teatro. I giochi di luci e ombre, a cura di Nicoletta Garioni e Fabrizio Montecchi, lasciano spesso ammirato lo spettatore. Una menzione particolare per una scenografia che ben rispecchia l’ambientazione fantastica che pervade il lavoro di De Luca: la riproduzione delle onde del mare solcato dalla barca dei comici proietta il pubblico in una fiaba vivente.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it 
 
SPARKS segnala...
Domenica 28 Febbraio 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Domenica 28 Febbraio ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Carrozzeria Orfeo (Mantova) - Prima provinciale
“Animali da bar”
 
Di Carrozzeria Orfeo con Beatrice Schiros, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Pier Luigi Pasino, Paolo Li Volsi
Regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti - voce fuori campo Alessandro Haber - drammaturgia Gabriele Di Luca - musiche originali Massimiliano Setti - progettazione scene Maria Spazzi - assistente scenografo Aurelio Colombo - realizzazione scene Scenografie Barbaro srl - costumi Erika Carretta - luci Giovanni Berti - allestimento Leonardo Bonechi - organizzazione Luisa Supino
Produzione Fondazione Teatro della Toscana in collaborazione con Festival Internazionale di Andria | Castel dei Mondi
Premio Hystrio – Castel dei Mondi 2015


C'era una volta una metropoli. Dentro la metropoli un quartiere. Dentro al quartiere, il bar.
Un bar abitato da personaggi strani: un vecchio malato, misantropo e razzista che si è ritirato a vita privata nel suo appartamento; una donna ucraina dal passato difficile che sta affittando il proprio utero ad una coppia italiana; un imprenditore ipocondriaco che gestisce un’azienda di pompe funebri per animali di piccola taglia; un buddista inetto che, mentre lotta per la liberazione del Tibet, a casa subisce violenze domestiche dalla moglie; uno zoppo bipolare che deruba le case dei morti il giorno del loro funerale; uno scrittore alcolizzato costretto dal proprio editore a scrivere un romanzo sulla Grande Guerra. Sei animali notturni, illusi perdenti, che provano a combattere, nonostante tutto, aggrappati ai loro piccoli squallidi sogni, ad una speranza che resiste troppo a lungo. Come quelle erbacce infestanti e velenose che crescono e ricrescono senza che si riesca mai ad estirparle. E se appoggiati al bancone troviamo gli ultimi brandelli di un occidente rabbioso e vendicativo, fatto di frustrazioni, retorica, falsa morale, psicofarmaci e decadenza, oltre la porta c’è il prepotente arrivo di un “oriente” portatore di saggezze e valori… valori, però, ormai svuotati e consumati del loro senso originario e commercializzati come qualunque altra cosa. Tutto è venduto, sfruttato e contrattato in "Animali da Bar". La morte e la vita, come ogni altra merce, si adeguano alle logiche del mercato.
E quando l’alcol allenta un pochino la morsa e ci toglie la museruola… è un grande zoo la notte… una confessione biologica dove ognuno cerca disperatamente di capire come ha fatto a insediarsi tutta quell’angoscia. Giorno dopo giorno. Da anni, da secoli. Come abbiamo fatto a non sentirla entrare? E per quanto riguarda gli altri... beh, cerchiamo di essere realisti. Possiamo dire di conoscerci appena. Siamo tutti degli estranei.
D’altronde almeno una mezza dozzina di Cristiani desidera la nostra morte ogni giorno o no? In coda sulla tangenziale... il lunedì mattina in ufficio… chi non vorrebbe torturare il cane del vicino, o schiacciare qualche ciclista di tanto in tanto? Se volete provare l’esatta inesistenza di Dio, salite in un metró affollato di vostri simili in pieno agosto.

Motivazione del Premio Hystrio-Castel dei Mondi
È tutto in quel nome. Da una parte il senso pratico, lo sporcarsi le mani, la conoscenza del mestiere. Dall’altra il volo dell’arte sopra la realtà, inseguendo urgenze e ispirazioni. Si aggiunga una buona dose di comicità e una spruzzata di follia anarcoide e si ha la ricetta di Carrozzeria Orfeo. Una ricetta vincente, che ci piace sottolineare assegnandogli un meritato Premio Hystrio-Castel dei Mondi. Nata nel 2007 grazie a Massimiliano Setti e Gabriele Di Luca insieme a Luisa Supino, Carrozzeria Orfeo è riuscita, nel giro di pochi anni, a strutturare una poetica personale, supportata da un bel gruppo di attori. (…). Spettacoli in cui il linguaggio della compagnia si è via via fatto sempre più peculiare ed esplicito intorno alle drammaturgie di Gabriele Di Luca. La parola come cardine, una parola vissuta, quotidiana, cinica e provocatoria, profondamente comica ma con l’ombra di una malinconica sconfitta sul viso. Un Premio, il nostro, che vuole essere riconoscimento del percorso fatto, ma anche stimolo a riproporsi con nuove forze dopo i bagordi del successo. Con l’augurio di trovare sempre quella sintesi propria, in bilico fra le astuzie del mestiere e la purezza del pensiero artistico.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 27 Febbraio 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 27 Febbraio ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Teatrattivo (Zanica)
“La storia del santo traditore”

Atto unico con Gianfranco Piersanti - musica dal vivo Davide Bramati
Regia Ettore Colombo
Produzione Associazione Culturale Teatrattivo


È il 1806: il brigante Carcino Carciofoli racconta la sua amicizia con Vincenzo Pacchiana, meglio noto come "Paci Paciana". Le leggende popolari, poi confluite nel folklore locale, riportano la storia di un fuorilegge che ruba ai ricchi e aiuta i poveri, di un presunto Robin Hood della Valle Brembana che combatte le ingiustizie vendicando i torti subiti e mettendo in scacco gli sbirri e i francesi. Ma non è solo di questo che parla lo spettacolo, incentrato semmai sul personaggio di Carcino che misteriosamente in fuga per tornare nelle sue valli, accompagnato per un tratto di strada da un giovane pastore, durante una sosta gli racconta alcuni episodi della sua storia, un punto di vista dal basso di un momento storico complesso e drammatico, quello della fine del tradizionale e paternalistico governo veneziano e quello dell'irruzione violenta della modernità, rappresentata dalle nuove idee importate sulla cima delle baionette dalle armate napoleoniche. Su uno sfondo storico fedele e coerente si ricostruisce una vicenda nella quale i "valleriani", gli abitanti delle valli bergamasche, già provati dalle miserie quotidiane, dalla fame, dal cattivo raccolto, dalle malattie, dai provvedimenti emanati dalle nuove autorità, dalla distruzione progressiva del "loro" mondo e della "loro" cultura, proiettano le loro aspettative, i loro sogni, le loro confuse aspirazioni, ma anche la loro radicale estraneità a tutto quello che arriva dalla città e "da fuori".
A livello drammaturgico e stilistico Teatrattivo ha scelto di utilizzare il cosiddetto "pavan", una sorta di lingua franca, ricca di termini lombardi, veneti, bergamaschi, bresciani, che vanta una lunga storia nella tradizione teatrale italiana a partire dal XVI secolo. Al momento recitativo, che attinge in alcune sequenze alle tecniche della Commedia dell'Arte, si affianca durante lo spettacolo l'esecuzione dal vivo di musiche e motivi popolari tradizionali della Valle Brembana, coerenti con il contesto storico dentro il quale si muovono i personaggi.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Domenica 21 Febbraio 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Domenica 21 Febbraio ore 15.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Compagnia dialettale “Le Peonie” (Montello)
“Pòvra zet ma onèsta”
Commedia in 3 atti di Giuseppina Cattaneo con Maria Rosa Zanelli, Giulia Beretta, Luisa Lorenzi, Renato Zanelli, Marcello Donadoni, Rosanna Rivetta, Maria Grazia Beretta, Brunella Torti, Fabio Pesenti, Luca Zanelli, Ezio Mazza
Regia Giulia Beretta - Scene Maria Grazia Beretta
Produzione Compagnia “Le Peonie”


La vita monotona di due famiglie a Caserotto, piccolo paese di provincia, viene smossa dall’arrivo dei nuovi vicini provenienti dalla “città”. Maria ed Anna dimostrano subito la loro cordialità e semplicità alla famiglia Chiesa e ne vengono ricambiati. Sembrerebbe andare tutto per il meglio quando Isidora, l’amica di città della signora Chiesa, arrogante e presuntuosa, viene a farle visita. Per un piccolo furto finiranno tutti al commissariato.
Nata quasi per gioco 20 anni fa nell’ambito dell’oratorio, la compagnia era allora formata da sole donne: da qui la decisione spiritosa di chiamarsi “Le Peonie”. Oggi fanno parte del gruppo anche alcuni uomini e spesso la compagnia esce in tournée nei paesi vicini. Immutato è lo spirito di ritrovarsi insieme, per divertirsi e far divertire. Ma si tratta di un buonumore finalizzato alla solidarietà, infatti, durante le rappresentazioni, vengono raccolti fondi da destinare in beneficenza.
 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 13 Febbraio 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 13 Febbraio ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

The Bumble Beetles (Milano) - Prima provinciale
“Boîte à surprises - volume II”

Uno spettacolo di Anna Zapparoli e Mario Borciani con Benedetta Borciani, Beniamino Borciani, Francesco Bossi, Lucrezia Piazzolla - al pianoforte Mario Borciani
Regia Anna Zapparoli
Produzione La Dual Band


Comici canori? Cantanti commedianti? Cabaret? Teatro? Concerto? O tutte queste cose insieme? Il nome vuole essere metà onomatopea (bumblebee in inglese è il calabrone) metà riverente omaggio ai Fab Four, il quartetto vocale per definizione, agli indimenticabili e insuperati Beatles. Una formazione classica insomma, agile e compatta, in cui il virtuosismo del singolo diventa il virtuosismo dell’insieme; i BumbleBeetles voleranno per voi laboriosi come api, portando sul palcoscenico un mix godibilissimo di generi musicali e di sapienze teatrali, dal jazz-rock al rococò, dall’hardcore all’art-dèco, dal barocco a Dario Fo. Lo spettacolo, che ha debuttato nell’ottobre 2014 al famoso jazz club Blue Note di Milano, è recitato e cantato in tutte le lingue d'Europa, ma soprattutto nella "superlingua" delle voci che imitano strumenti musicali.
Lo spettacolo ha partecipato al 50° Festival di Avignone 2015 nella sezione OFF riscuotendo gran successo: “Si resta affascinati fin da subito dalla freschezza di questo gruppo italiano, i cui quattro giovani cantanti/attori raccolti attorno ad un pianista promettono uno spettacolo creativo e “scompigliato”. In effetti ci troviamo come invitati ad un viaggio nel tempo, nei paesi e nei diversi stili. A partire dalla storia di Luigi Boccherini, compositore Italiano del XVIII secolo, e dal suo minuetto, si svolge la trama di fondo di ciò che potrebbe risultare una leggenda. Il violoncellista che parte dalla sua città natale è l’unico detentore di un passaporto che gli permette di attraversare le frontiere che portano alle differenti corti dei Re d’Europa. Poiché gli altri membri della famiglia che lo accompagnano risultano privi del prezioso lascia passare, egli troverà uno stratagemma per raggirare i doganieri…
Amanti della musica di ogni genere, lasciatevi sorprendere da questo quartetto di voci umane accompagnate da un pianista. Di questi giovani coristi della Scala di Milano, uno è diplomato al Conservatorio e studia le tecniche del Barocco, una è attrice e gli altri due hanno anch’essi numerose corde nelle loro… chitarre! Classica, dual band e musica pop, canzoni italiane ed europee degli anni ’20 e ’40: non siete ancora giunti all’apice delle sorprese!”.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Venerdì 05 Febbraio 2016
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Venerdì 05 Febbraio ore 21.00
Sabato 06 Febbraio
 ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Raul Cremona
“Prestigi”

Di e con Raul Cremona e con Felipe – musiche originali suonate dal vivo Omar Stellacci
Produzione Agidi srl


Torna Raul Cremona: un po’ incantatore, un po’ attore, un po’ commediante, un po’ ciarlatano, ma soprattutto mago! Eccolo riapparire per raccontarci del suo primo incontro con la magia e il palcoscenico, portandoci per mano in un mondo fatto di giochi, macchiette, boutades, canzoni e stralunati personaggi con il suo cilindro pieno di magie e incanti, storie di imbroglioni e imbonitori nati da quel teatro povero di cui è figlio eccellente. Uno spettacolo che diventa un percorso a ritroso nella storia di Raul Cremona: la sua personalissima collezione di tutto ciò che apparteneva ai maghi di un tempo, tentativo magico di ricostruire il passato. E quando il sipario cala, torna ancora una volta per regalarci un ultimo sorriso e rivelarsi per come lo conosciamo tutti: un moderno istrione.
Raul Cremona nasce come prestigiatore e molto giovane si accosta al mondo night. Ben presto, però, si avvicina al mondo del cabaret e dopo aver maturato una buona esperienza nei locali storici di Milano, come il Derby, il Cà Bianca e lo Zelig, si cimenta con la comicità e la parodia, inventando personaggi come il dissacrante Mago Oronzo, il timido e tenero Manipolini, Silvano il Mago di Milano emulo catastrofico del vero Mago Silvan, fino ad arrivare alle maschere più recenti, dal giovane attore Jacopo al noto maschilista impenitente Omen.
Utilizzando in chiave comica l’arte della magia, Raul Cremona cerca di rappresentare le frustrazioni e le velleità del prestigiatore medio, creando personaggi buffi e dissacranti. Ma le sue “creature” portano anche il segno della sua grande passione per il cinema comico americano e della sua esperienza di attore girovago.
 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE: DALLA RICERCA ALLA CLINICA
Venerdì 22 Gennaio 2016
AGGIORNAMENTI IN MEDICINA PERINATALE: DALLA RICERCA ALLA CLINICA
Brescia
Venerdì 22 Gennaio 2016


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. evento: 308-145255
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Congresso sono stati pre-assegnati n.3 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Ostetrica.

 
SPARKS segnala...
Venerdì 18 Dicembre 2015
SPARKS segnala...
Concerto "MELODIE DI NATALE"

presso la Chiesa Parrocchiale di Albano Sant'Alessandro (BG)
Venerdì 18 Dicembre 2015, ore 21.00


Organizzato da: Associazione Musicale "Corale di Albano Sant'Alessandro"
(in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Albano Sant'Alessandro e la Parrocchia SS. Cornelio e Cipriano)

Supporto Organizzativo: Associazione Culturale Albanoarte Teatro
(www.albanoarte.it)


 
RUOLO DEL RADIOTERAPISTA ONCOLOGO NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE CON CARCINOMA DELLA PROSTATA: TOPICS SULLE NUOVE MOLECOLE ORMONALI E CHEMIOTERAPICHE
Venerdì 11 Dicembre 2015
RUOLO DEL RADIOTERAPISTA ONCOLOGO NELLA GESTIONE DEL PAZIENTE CON CARCINOMA DELLA PROSTATA: TOPICS SULLE NUOVE MOLECOLE ORMONALI E CHEMIOTERAPICHE
Brescia, AULA E di Medicina e Chirurgia
Venerdì 11 Dicembre 2015


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-142274
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.6,5 Crediti Formativi per la Professione Medico Chirurgo (Radioterapia).


NB. per ragioni organizzative, Vi preghiamo di voler effettuare l'iscrizione entro Lunedì 07 Dicembre. Grazie.
 
 
Sparks Eventi
Martedì 01 Dicembre 2015
Symposium "PHARMACOLOGY OF MYELOID CELLS"
DATE&PLACE TO BE DEFINED


SCIENTIFIC SECRETARIAT
Prof. Antonio Sica (Università degli Studi del Piemonte Orientale - Humanitas Clinical and Research Center, Rozzano, Milan)
Prof. Pier Luigi Canonico (Università degli Studi del Piemonte Orientale)
Prof. Carlo Riccardi (Università degli Studi di Perugia)
Prof. Paola Allavena (Humanitas Clinical and Research Center, Rozzano, Milan - Humanitas University, Rozzano, Milan)

KEY TOPICS
- Tumor associated myeloid cells (TAM, MDSC, TIE2+MONOCYTES, TAN)
- Targeting myeloid cells in anti-cancer therapy
- Epigenetic mechanism of myeloid cell plasticity. Clinical perspective
- Metabolic pathways in macrophage reprogramming
- Inflammation as target of antitumor therapy (clinical evidence)


For further information, please contact the Organizing Secretariat by sending an e.mail to info@sparkseventi.com. Thank you.

 
SPARKS segnala...
Sabato 28 Novembre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 28 Novembre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

A.M.O. (Attori Momentaneamente Occupati)
“Ti amo, sei perfetto, ora cambia”

Musical di Joe di Pietro e Jimmy Roberts con Daniele Derogatis, Pietro Di Blasio, Stefania Fratepietro, Valeria Monetti e con Serena Allegrucci - al pianoforte Emiliano Begni
Regia Marco Simeoli - coreografie Stefano Bontempi - adattamento italiano Pietro Di Blasio - costumi Valentina Giura - aiuto regia Matteo Volpotti - assistente alla regia Serena Allegrucci - luci Marco Macrini
Produzione A.M.O.


In principio Dio creò l’uomo e la donna. E l’uomo e la donna furono …e l’uomo chiese “Hai da fare stasera?”: inizia più o meno così uno degli spettacoli più esilaranti e divertenti degli ultimi anni, portato in scena da quattro talenti indiscussi del panorama del musical theatre italiano. Ti amo sei perfetto …ora cambia è il riadattamento italiano di un musical da camera, scritto da Joe di Pietro con le musiche di Jimmy Roberts, che nel corso degli anni è stato
universalmente riconosciuto fino ad avere 13 traduzioni in tutto il mondo. Il grande successo di Broadway arriva a noi, grazie all’adattamento testi di Piero di Blasio e la regia di Marco Simeoli, come un vero e proprio gioiellino teatrale, che rende l’espressione (troppo usata) “da non perdere” ricca di senso e valore. Due donne e due uomini, un susseguirsi di quadri a sé stanti che raccontano vite differenti: rapporti appena nati, mai nati, troppo in là per sperare in una nuova vita e poi la timidezza, la ricerca spasmodica dell’amore, le gaffes, le eccitazioni, la voglia di innamorarsi, che messe in ordine e legate dalla musica sembrano raccontare la storia di tutti noi – da Adamo ed Eva fino al ricordo del nostro ultimo fallimentare appuntamento – facendoci ridere di “Noi”. Un testo che regala battute continue, faticose da reggere per i muscoli facciali (provateci voi a ridere per poco meno di due ore), con uno spirito e un’ironia molto italiana e legata a un modo di intendere romanticismo, machismo, famiglia e coppia tipicamente tricolore. Anche la musica la fa da padrone con un pianista che accompagna e dà struttura l’intero spettacolo, senza lasciare mai i protagonisti sul palco “in silenzio”: li accompagna, li conduce, ogni tanto li salva ma più che altro li sostiene nei loro racconti cantati, che non conoscono soluzione di continuità emotiva rispetto alle parti recitate. Ciò che davvero rende grande questo spettacolo – da vedere, rivedere e rivedere ancora – non è solo la magistrale regia di Marco Simeoli, ma la bravura stupefacente di Daniele Derogatis, Piero Di Blasio, Stefania Fratepietro e Valeria Monetti: ironici, autoironici, belli da vedere (anche con le mise peggiori), spettacolari nei pezzi cantati e da innamorarsi nei pezzi recitati, entrano ed escono dai personaggi con cambi di scena velocissimi – resi unici da una figura di cui non vi parlerò, ma che vi piacerà quando andrete a vedere lo spettacolo - e con un’abilità che non è poi così vicina al concetto di “essere umano”. Uno spettacolo che non potete far altro che applaudire il prima possibile, per poterlo consigliare a tutti e regalarlo nuovamente anche a voi stessi. Ti amo sei perfetto ora cambia è tutto ciò che dovrebbe essere il teatro – mettiamo per una volta da parte gli intellettualismi? – un mix di talento, voglia di emozionare e travolgere il pubblico (che siano sorrisi o lacrime poco cambia) facendo dimenticare il mondo oltre quella porta che divide la sala dall’esterno.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 21 Novembre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 21 Novembre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Scuola Je Danse
“…Racconta”

Spettacolo di danza in 2 atti - Coreografie Ghislaine Crovetto, Chiara Noris, Mariasole Ceroni, Davide Attuati, Paola Cassotti, Anna Zevolli, Claudia Giannini, Gloria De Fabianis, Alessandro Musitelli, Katia Laura Rossi, Clio Barcella, Marta Travelli, Federica D’Amato - assistenti Nadine Carni, Sonia Mobillon
Direttrice artistica Ghislaine Crovetto - video Enzo Mologni - consulenza artistica Liliana Berta, Mirella Falconi - Tecnici luci/audio Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti
Produzione Scuola Je Danse

Il titolo è molto semplice: “Scuola Je Danse …Racconta” ma l’ispirazione è stata suggerita dal rilevante pensiero di Vittoria Ottolenghi, scrittrice e giornalista specializzata nella danza e nel teatro musicale: “Il coreografo non è soltanto quello che il compositore è rispetto alla musica: cioè semplicemente l’autore di una partitura - anche se di movimenti e non di suoni. Perché egli è anche, da sempre, l’autore della concezione globale e non soltanto strettamente coreografica, di uno spettacolo di danza teatrale e della sua messinscena. Il coreografo “pensa” un balletto - sceglie un’idea o un libretto suo o di altri, sceglie la musica, suggerisce lo stile della scena e dei costumi, sceglie i ballerini, assegna le parti, inventa le vere e proprie danze, il succedersi di passi e figure e cura ogni aspetto della messinscena e dell'allestimento. Il coreografo è quindi sempre autore e regista dello spettacolo di danza. Allo stesso modo la coreografia finisce con l’identificarsi per estensione analogica nello spettacolo di danza nella sua complessa realtà organizzativa ed estetica”. Quindi… potere ai coreografi! Nella prima parte dello spettacolo i Maestri della Je Danse esprimono attraverso la danza un concetto a loro caro dichiarato all’inizio di ogni coreografia. Grazie alle ballerine ed ai ballerini i coreografi danno vita ad un proprio pensiero, un sentimento o un ideale mettendosi in gioco come autori con la “A” maiuscola.
Nel secondo tempo invece anche i coreografi si mettono a servizio di altri Autori famosi, riconoscibili senz’altro nella canzone scelta per la coreografia. Un flusso continuo di notissime canzoni italiane che sono state delle hit del loro tempo. A comporle un musicista ed un paroliere, entrambi poeti che hanno saputo racchiudere nei tre minuti di una canzone un mondo di sentimenti ed emozioni. Al coreografo spetta saperli interpretare e far sì che arrivino al pubblico per l’appagamento degli occhi e delle menti.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
IL GLIOBLASTOMA. RIUNIONE DEL GRUPPO ITALIANO DI NEUROPATOLOGIA (GINP)
Venerdì 20 Novembre 2015
IL GLIOBLASTOMA. RIUNIONE DEL GRUPPO ITALIANO DI NEUROPATOLOGIA (GINP)
Brescia
Venerdì 20 Novembre 2015


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
 
Rif. Evento: n.308-141149 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.5 Crediti Formativi per la Professione Medico Chirurgo (Neuroradiologia; Oncologia; Neurologia; Neurochirurgia; Radioterapia; Anatomia Patologica).



NB: per ragioni organizzative, occorre effetture l'iscrizione entro Lunedì 16 Novembre in quanto non saranno accettate iscrizioni in sede.

In caso di interesse, si prega di contattare la Segreteria Organizzativa tramite e.mail: info@sparkseventi.com. Grazie
 
Diffusione dei controlli NDT nei settori civile, industriale, aerospaziale, ferroviario e per la protezione e la salvaguardia del patrimonio storico artistico e monumentale
Venerdì 20 Novembre 2015
Diffusione dei controlli NDT nei settori civile, industriale, aerospaziale, ferroviario e per la protezione e la salvaguardia del patrimonio storico artistico e monumentale
ENEA C.R. Casaccia (Santa Maria di Galeria, RM)
Venerdì 20 Novembre 2015


Presentazione
Saranno illustrate le potenzialità delle tecnologie innovative di indagini non distruttive di monitoraggio e diagnostica durante le sperimentazioni in laboratorio ed in sito per massimizzare il livello di conoscenza dei manufatti per l’ottimizzazione delle risorse strutturali e socio-economiche nei processi di innovazione tecnologica.
Il convegno si pone l'obiettivo di effettuare una rassegna delle potenzialità dell’uso combinato di prove sperimentali in laboratorio ed in sito con le tecniche di tomografia a raggi X, di mappatura mediante ultrasuoni, di monitoraggio mediante sensori ottici ed elettro ottici, illustrandone l'applicazione sia nell'ambito dell'ingegneria meccanica che in quello dell'ingegneria civile nel campo del monitoraggio e della diagnostica nei settori industriali, nei servizi per il territorio, nella conservazione del patrimonio artistico.


NB: l’iscrizione con quota SOCIO CICPND ASSOCIAZIONE (partecipazione gratuita) va intesa per tutti coloro i quali risultino regolarmente iscritti ad almeno uno dei seguenti Soggetti e/o Associazioni:

• AIPnD, Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica
• AIM, Associazione Italiana di Metallurgia
• AIMAN, Associazione Italiana Manutenzione
• ANIMA, Federazione delle Associazione Nazionali dell’Industria Meccanica Varia ed Affine
• CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche
• ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile
• FEDERCHIMICA, Federazione Nazionale dell’Industria Chimica
• INAIL, Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

 
SPARKS segnala...
Domenica 15 Novembre 2015
SPARKS segnala...
 25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Domenica 15 Novembre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Aia Taumastica (Cusano Milanino)
“IL NULLA - The void”
Di Massimiliano Cividati con Camilla Pistorello, Umberto Terruso, Adalgisa Vavassori, Matteo Vitanza, Claudia Caldarano
Regia Massimiliano Cividati - realizzazione tecnica Massimo Todini - assistente alla regia Raffaella Bonivento
Produzione Aia Taumastica con il sostegno di Fondazione Cariplo/ Progetto Etrè e della Regione Lombardia PROGETTO NEXT


Drammaturgia originale e physical theatre per uno spettacolo al contempo lacerante e divertente! “Rimozione” è quel processo attraverso il quale quotidianamente allontaniamo dalla coscienza desideri, pensieri e memorie la cui presenza è per il nostro io in qualche maniera insostenibile. Oggi più che mai impieghiamo grossa parte delle nostre energie per rimuovere. Ma un mondo che non dialoga con se
stesso è un mondo? Dove finisce il nostro essere sensibili?
Lo spettacolo è costruito con la logica della play list, per assonanza ritmica e cromatica e non secondo una logica narrativa tradizionale. È la riproposizione drammatica ed efferata dello sforzo inumano che quotidianamente affrontiamo qualora l'unica risposta di cui siamo capaci all'oggi è “non pensarci”. Le relazioni, i cambiamenti del corpo, i telegiornali, la forza di gravità, le economie, il rifiuto del conflitto, la menzogna, il silenzio che a sua volta è menzogna, la paura, il respiro corto, la moda, l'essere genitori, il mio vicino, ciò che mangio... un flusso di situazioni a spirale. Una discesa grottesca feroce verso quello scenario che sarà la nostra casa se smettiamo ...di vivere.
Lo spettacolo di Aia Taumastica potrebbe stroncare, potrebbe essere un incubo soffocante, invece è un bel respiro, profondo. Non è conciliante con la vita. Ma riconcilia con l'arte. La violenza non esiste. La morte non esiste. La malattia non esiste. Il dolore non esiste. Se ci sono: occulta, sotterra, copri, maschera. Non puoi permetterti di fermarti. Non puoi piangere. La tristezza è vietata. Rimuovi, cancella, nascondi. Sorridi, gioisci, vivi. La forma, l'apparenza, la superficie. Questo ti è dato, preservalo.

 
Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 14 Novembre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 14 Novembre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Albanoarte Teatro – Associazione Musicale Amadeus
“Le belle idee per cui si muore...”

Reading sulla Prima Guerra Mondiale con Grazia Vecchi, Adriana Vismara, Gianluigi Corna, Enzo Mologni - al pianoforte M° Giovanni Andreani – al violoncello Alice Andreani
Regia Enzo Mologni – scene Isacco Milesi - testi scelti da Don Mario Signorelli - tecnici luci/audio Matteo Bosatelli, Davide Ghisalberti, Carlo Gustinetti
Produzione Albanoarte Teatro e Associazione Musicale Amadeus


“Che importa se domani o fra poco morrò? Oggi sono sano e vivo. Quando si è morti per tutti è lo stesso esser vissuti novant’anni o un anno” (“Guerra”, Corrado Govoni). Nel centenario dall’entrata in guerra dell’Italia, testimonianze, letture, e poesie insieme a brani celebri e inediti eseguiti al pianoforte e al violoncello, riaccendono la memoria, dando voce e vita a persone che dall’oggi al domani si sono trovate a dover affrontare e conoscere gli orrori della guerra e della violenza, restando orfani di un destino che è stato strappato loro senza lasciare scampo.
Il reading spazia dalla poetica dei Futuristi che inneggiavano alla guerra ai documenti che attestano come anche i civili rimasti a casa, soprattutto le donne, abbiano subìto violenze. Brani tratti da testimonianze dei soldati s’alterneranno alle poesie di Giuseppe Ungaretti ed altri poeti. Ad unire le parole e i pensieri una colonna sonora scelta per far decantare le emozioni ed una scenografia evocativa per perdersi con lo sguardo e immaginare un passato lontano: il paradiso dei salotti e l’inferno delle trincee. C’era chi la definiva guerra santa (appellativo tristemente contemporaneo) e chi con occhio lucido sosteneva: ogni nazione era convinta che la propria causa fosse giusta, si credeva minacciata da un perfido nemico bramoso di ucciderla, e pensava che soltanto la propria vittoria potesse salvare l'ordine morale nel mondo” (Herbert Fisher).


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
SPARKS segnala...
Sabato 07 Novembre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 07 Novembre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

gruppo teatrale albanoarte
“La Fortuna di chiamarsi Abdul”

Commedia in 2 atti di Isacco Milesi con Adriana Vismara, Gianfranco Biava, Claudio Carissimi, Clementina Rizzetti, Robert Ediogu, Maria Manzoni, Fede Zenoni, Lino Zenoni, Luciana Magri, Luigi Vismara
Regia e scene Isacco Milesi - scene Roberto Zambetti - canzone originale di Isacco Milesi cantata da Robert Ediogu - tecnici luci/audio Davide Ghisalberti, Matteo Bosatelli, Carlo Gustinetti
Produzione Albanoarte Teatro
Vincitore “Miglior Spettacolo” alla 4° ed. “Benvenuto Teatro”


C’è poco da essere fortunati nel chiamarsi Abdul, giovane di colore, di religione islamica, fuggito dalla fame e dall’atrocità della guerra che imperversa nella sua Nigeria. Non sempre è fortuna, ritrovarsi poi in una città come Milano, nel tentativo di costruirsi un futuro dignitoso tra problemi d’integrazione in una cultura diversa, spesso ostile e razzista, sopravvivendo con lavori precari o illegali per aiutare a distanza la famiglia, mantenere se stesso, gli studi ed onorare l’affitto, non puntualmente pagato, del monolocale che divide con otto compagni extracomunitari. Infatti arriva l’ennesimo sfratto. Da qui inizia la nostra commedia. Nel tentativo di recuperare una borsa d’indumenti lasciata nel vecchio appartamento, Abdul verrà a contatto con i nuovi inquilini: una famiglia molto particolare tormentata da problemi esistenziali. Un diplomatico in fuga perenne dalla moglie schizoide, morbosamente attaccata all’unico figlio costretto a sua volta a nasconderle l’esistenza della fidanzata. Approfittando della loro ospitalità verrà coinvolto pienamente nei loro dubbi freudiani, dalle loro tragiche ed esilaranti bugie ed imprevedibili trasformismi. Benché molto lontani dal suo modo di essere, egli cercherà di comprenderne i tormenti e con incredibile leggerezza, forte della “corazza” che la vita gli ha costruito addosso, riuscirà perfino a risolverli in un clima quasi fiabesco. È del tutto normale che l’uomo, per sopravvivere, fin dalle sue origini abbia dovuto confrontarsi con altri popoli e stili di vita. I problemi d’impatto culturale e razziale dovuti ai flussi migratori sono certamente molti e reali e la paura di chi non si conosce ci fa assumere spesso posizioni di difesa se non di rifiuto. “L’immigrato non è un mostro da abbattere, ma una persona da conoscere”. La fortuna di Abdul e degli altri personaggi sta in questo loro incontro: nell’opportunità di conoscersi e capirsi nelle rispettive diversità, vere risorse e ricchezze per il bene di tutti. (Isacco Milesi)

Motivazione per il MIGLIOR SPETTACOLO “Benvenuto Teatro”
Lo spettacolo ha il merito di coinvolgere il pubblico con una drammaturgia che delinea in modo efficace, con l’apporto dei singoli attori nella cui performance si avverte lo spirito amatoriale che li anima, personaggi ben definiti; e che soprattutto giocando in modo paradossale su alcuni luoghi comuni radicati nella nostra società, sa sfruttare con abilità e sapienza tutti gli ingredienti del comico senza cadere nello stereotipo e nella volgarità imperanti della comicità che imperversa sulle scene. Lo spettacolo, inoltre, con la leggerezza e con la verve del registro comico, che tutti gli attori hanno sostenuto, pone di fronte allo spettatore, in una prospettiva di incontro e di reciproca accettazione, e senza alcun intendimento pedantesco, i temi dell’integrazione, della diversità, degli schizofrenici rapporti familiari e sociali, che affliggono la nostra società spesso razzista e ostile di fronte a comportamenti fuori del dettato comune.


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
FOCUS GROUP - PARKINSON E DEMENZE: ENTITÀ DISTINTE, BISOGNI COMUNI
Venerdì 06 Novembre 2015
FOCUS GROUP - PARKINSON E DEMENZE: ENTITÀ DISTINTE, BISOGNI COMUNI
Hotel Corte Valier, Lazise (VR)
Venerdì 06 Novembre 2015


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: n.308-138929 - Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. all’evento sono stati pre-assegnati n.7,5 Crediti Formativi per la Professione Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare).



NB: in caso di interesse, si prega di contattare la Segreteria Organizzativa tramite e.mail: info@sparkseventi.com. Grazie


 
SPARKS segnala...
Sabato 31 Ottobre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 31 Ottobre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Compagnia “Franco Barcella” (S.Paolo d’Argon)
“Ora no, tesoro”

Commedia in 2 atti in bergamasco di Ray Cooney e John Chapman con Mirko Bena, Elisa Facagni, Sandra Acerbis, Matteo Vismara, Fulvio Cavallini, Angelo Sana, Luigi Signorelli, Alice Barzan, Rosa Signorelli, Mariangela Belotti
Regia Davide Bellina - assistenti di scena Piera Signorelli, Mariangela Belotti - scene Claudio Speranza, Tomaso Bena - costumi Anna e Mirella Parsani - trucco Cinzia Sangaletti - assistenza tecnica Tomaso Bena, Daniele Brignoli, G.Battista Vismara, Albino Trapletti, Remo Allieri, Gino Moretti, Vittorio Barzan
Produzione Compagnia “F. Barcella” per gentile concessione della Concessionari Associati srl – Roma


Equivoci, tradimenti, scambi di persone e una pelliccia di visone "viaggiante" sono gli ingredienti della farsa scritta da Ray Cooney e John Chapman.
Gilbert, socio della moglie e dell'amico Arnold in una pellicceria di Londra, pensa di regalare un visone da 5.000 sterline a Janie, da poco diventata sua amante. Per non insospettire Harry, marito di Janie, Gilbert inscena una falsa vendita coinvolgendo nel gioco il socio Arnold. Harry, fiutando l’affare, accetta di comprare il visone non per sua moglie, ma per Sue, sua segretaria e amante. Tutto sembra filare senza intoppi, ma la moglie di Gilbert ritorna improvvisamente dalle vacanze. La situazione si complica ulteriormente quando Janie e Sue si incontrano…

La Compagnia Teatrale di San Paolo d’Argon “Franco Barcella” festeggia 50 anni di teatro con una scatenata commedia dialettale.


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

 
SPARKS segnala...
Sabato 24 Ottobre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 24 Ottobre ore 21.00
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Luna e GNAC Teatro (Bergamo)
“Moztri! - Inno all’infanzia”

Con Michele Eynard e Federica Molteni
Regia Carmen Pellegrinelli - disegni Michele Eynard - scenografie e mostri Enzo Mologni - disegno luci Adriano Salvi
Produzione Luna e GNAC con il sostegno di Fondazione Cariplo, Residenza Teatrale Initinere e Ass. Cult. Albanoarte Teatro


Questa è la storia di Tobia, un bambino di poche parole, che ama stare solo e soprattutto ama disegnare mostri. Ma è anche la storia dei suoi genitori, Cinzia e Augusto, che si disperano per il fatto di avere un figlio così difficile. Tobia è un bambino che non riesce a concentrarsi, che fatica a prendersi delle responsabilità e che vive delle sue fantasie. Un bambino con un “punteggio basso”, secondo gli standard educativi della maestra. Ma Tobia è anche un bambino ricco e pieno di risorse che, attraverso i suoi disegni, ci apre le porte del suo mondo interiore e ci mostra la meraviglia del suo immaginario. Gaston Bachelard la chiama “rêverie”: la capacità immaginativa di abbandono alla fantasia e ai sogni ad occhi aperti. È una risorsa dal grande valore conoscitivo e non un deficit di realtà. Riconoscere e concedere il tempo della rêverie a un bambino o a un ragazzo, non è cosa da poco, è una qualità della conoscenza che pochi adulti posseggono, una forma di fiducia e rispetto verso il farsi di un'identità che è dovuta. E allora: riuscirà Tobia a farsi
capire dai grandi? Ci sono adulti che hanno voglia di ascoltare i sogni delle bambine e dei bambini? E come sarebbe il nostro mostro se Tobia ci mettesse una matita in mano?

Moztri è uno spettacolo che cerca di parlare contemporaneamente ai bambini e ai genitori. Ai bambini attraverso il teatro di figura, che apre al mondo fantastico di Tobia; ai genitori attraverso le situazioni paradossali in cui loro stessi si cacciano per fare in modo che il figlio possa corrispondere all’ideale che di lui si erano costruiti.



Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

 
SPARKS segnala...
Mercoledì 21 Ottobre 2015
SPARKS segnala...
Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica
16°Congresso AIPnD - Biennale PnD-MD/Esposizione

Milano, Atahotel Quark
21/23 Ottobre 2015


Website
www.aipnd.it/pnd2015/



Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it


 
SPARKS segnala...
Sabato 17 Ottobre 2015
SPARKS segnala...
25°ALBANOARTE TEATRO FESTIVAL 2015/2016


Sabato 17 Ottobre ore 21.00 - Prima regionale
Teatro Don Bosco, Albano Sant'Alessandro (BG)

Antonella Questa, Giuliana Musso, Marta Cuscunà
“Wonder Woman - Donne, denaro e super poteri”

Atto unico di e con Antonella Questa, Giuliana Musso, Marta Cuscunà
Da un’idea di Maria Silvia Sacchi, Luisa Pronzato – costumi Susanna Guerrini, Antonio Musa – elementi scenografici Francesca Laurino – direzione tecnica Erika Borella, Daniela Passeri, Claudio Parrino – organizzazione Miriam Paschini, Serena Sarbia
Produzione La Corte Ospitale con la collaborazione di La Q-Prod e Centrale Fies


“Il miglior rimedio per valorizzare le qualità delle donne è creare un personaggio femminile con tutta la forza di Superman ed in più il fascino della donna brava e bella”. Così scriveva William Moulton Marston, ideatore di Wonder Woman, la prima eroina femminile dei comics. Eppure, anche se sei forte come Superman, essere femmina comporta degli svantaggi: mentre si trovano notizie sulla professione e lo status sociale dei super eroi maschi, della carriera delle loro colleghe donne sappiamo poco o nulla. Forse, pur essendo dotate di abilità sovrumane, nemmeno alle nostre sorelle bioniche è concesso di rompere il soffitto di cristallo che le allontana dall'autonomia economica e da una reale parità con gli uomini nel mondo del lavoro. E poi l’amore... Superman ha una dolcissima fidanzata. Batman è un vero playboy, forse è bisessuale. Wonder Woman rinunciò ai suoi superpoteri per stare vicino al suo innamorato che però venne ucciso nell’episodio successivo. Le super donne in generale sono un po’ sfortunate in amore. Forse anche per questo il grido di battaglia di Wonder Woman potrebbe essere commovente come una preghiera: “Being a cute superhero and a woman is exhausting!”.

Wonder Woman è una drammaturgia originale, solo a tratti fumettistica, che indaga un mondo fatto di stereotipi di genere, spreco di talenti, crisi della coppia, diritti mancati; ma anche popolato da donne e uomini che, pur non avendo poteri sovrumani, affrontano la quotidianità dell'amore, del lavoro, della famiglia con voglia di cambiamento. Da questa suggestione e dal dato, oramai risaputo, che l'occupazione femminile è un potente fattore di crescita dell'economia, nasce un reading in cui i dati statistici si intrecciano ai racconti biografici e la realtà è raccontata con l'arma a doppio taglio della satira. Un divertente esercizio teatrale per dare spazio a legittimi interrogativi sullo stato dell’indipendenza economica delle donne e segnalare una soluzione alla generale stagnazione economica italiana: l'economia in rosa, womenomics!


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2015 (Workshop)
Sabato 10 Ottobre 2015
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2015 (Workshop)
Saturday Morning “breakfast to lunch” Workshop
for Trainees and young Specialists in Radiation Oncology

A.O. Spedali Civili di Brescia (c/o Aula Didattica II Radiologia)
Sabato 10 Ottobre 2015


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Workshop, riservata ad un numero massimo di 24 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata inviando l’apposita Scheda di Iscrizione entro e non oltre Lunedì 21 Settembre 2015 alla Segreteria Organizzativa SPARKS.

NB: La partecipazione è riservata a Specializzandi e giovani Specialisti (under 40) in Radioterapia Oncologica
 
ulteriori informazioni
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2015
Giovedì 08 Ottobre 2015
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2015
Joint Meeting
1st ADVANCED AIRB COURSE IN RADIOBIOLOGY
BRESCIA MEETINGS IN RADIATION ONCOLOGY - 2015 EDITION
"THE POWER OF BIOLOGY"

Brescia
08/09 Ottobre 2015



CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif.evento: 308-132911
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n. 10,5 Crediti per le Professioni Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare) e Fisico (Fisica Sanitaria).
 
ulteriori informazioni
 
SCLEROSI SISTEMICA: NUOVI ASPETTI CLINICI E TERAPEUTICI
Sabato 03 Ottobre 2015
SCLEROSI SISTEMICA: NUOVI ASPETTI CLINICI E TERAPEUTICI
Brescia
Sabato 03 Ottobre 2015


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif.evento: n.308-132850
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n. 4,5 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.
 
 
SPARKS segnala...
Sabato 04 Luglio 2015
SPARKS segnala...
INNUMEREVOLI SPAZI
mostra antologica 1968-2015 di Isacco Milesi

Albano Sant'Alessandro (BG) - da Sabato 4 a Domenica 26 Luglio 2015



Sabato 25 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare 
Teatrattivo
“La storia del Santo traditore”

Venerdì 24 Luglio ore 21.00, Piazza Caduti per la Patria (Comune) 
Alabastro Duo Jazz 
“Concerto Jazz and Street Art”
Pianoforte, Batteria e performance di Street Art dal vivo

Giovedì 23 Luglio ore 21.00, Piazza Caduti per la Patria (Comune)
Ass. Cult. “Ol Giopì de Sanga” 
“Gioppino e il Mago Parpaglione”
Spettacolo di burattini anticipato da “Intervista al Gioppino – Origini e Storia” di Giusi Bonacina

Giovedì 23 Luglio dalle ore 9.00 alle 20.00, Oratorio San Giovanni Bosco
Pittura in diretta
con gli artisti Street Art William Gervasoni (Wiz-Art), Gianbattista Leoni, Alex Carsana

Venerdì 17 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare
Albanoarte – Amadeus
“Le belle idee per cui si muore…”
Letture sulla Prima Guerra Mondiale

Giovedì 16 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare
La Farfalla Bianca 
“Dipingere perché?”
Incontro tra colore, movimento ed emozione

Martedì 14 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare
Matteo Rubbi 
“L’arte è un viaggio”
Conversazione sull’arte contemporanea tra Europa, Mediterraneo, Africa e dintorni

Sabato 11 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare
Albanoarte – Teatrattivo
“La torta dell’amicizia”
Letture, canzoni e sorprese gastronomiche per i più piccoli

Giovedì 9 Luglio ore 21.00, Sala Consiliare
Scuola di Musica Amadeus
“Hickson Compact Group”
Serata Jazz & Pop music

Sabato 4 Luglio ore 18.30, Sala Consiliare
Inaugurazione
seguirà aperitivo e inaugurazione opera collettiva “Scripta Manent?” nell’ex-ufficio del Sindaco


Per ulteriori informazioni: www.albanoarte.it

ulteriori informazioni
 
CONTROLLI INNOVATIVI PER LA COSTRUZIONE E LA MANUTENZIONE DI COMPONENTI MECCANICI ED OPERE INFRASTRUTTURALI
Venerdì 26 Giugno 2015
CONTROLLI INNOVATIVI PER LA COSTRUZIONE E LA MANUTENZIONE DI COMPONENTI MECCANICI ED OPERE INFRASTRUTTURALI
Vicenza
Venerdì 26 Giugno 2015


Presentazione
Il controllo e la manutenzione sia dei componenti meccanici che delle opere infrastrutturali costituiscono un requisito strategico ed essenziale a garanzia della qualità e dell'affidabilità. Disporre, sia nell'ingegneria meccanica che nell'ingegneria civile, di manufatti affidabili e ad alta qualità significa, per le aziende e per gli utenti finali, miglioramento della competitività e contenimento dei costi. In quest'ambito, un supporto essenziale deriva dalle metodologie innovative di controllo non distruttivo basate su una sofisticata elaborazione software dei segnali ottenuti nel corso di indagini radiografiche e ad ultrasuoni. Il convegno si pone l'obiettivo di effettuare una rassegna delle potenzialità delle tecniche di tomografia a raggi X e di mappatura mediante ultrasuoni, illustrandone l'applicazione sia nell'ambito dell'ingegneria meccanica che in quello dell'ingegneria civile.


NB: l’iscrizione con quota SOCIO CICPND ASSOCIAZIONE (partecipazione gratuita) va intesa per tutti coloro i quali risultino regolarmente iscritti ad almeno uno dei seguenti Soggetti e/o Associazioni:

• AIPnD, Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica
• AIM, Associazione Italiana di Metallurgia
• AIMAN, Associazione Italiana Manutenzione
• ANIMA, Federazione delle Associazione Nazionali dell’Industria Meccanica Varia ed Affine
• CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche
• ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile
• FEDERCHIMICA, Federazione Nazionale dell’Industria Chimica
• INAIL, Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro


 
SPARKS segnala...
Mercoledì 15 Aprile 2015
SPARKS segnala...
Convegno
I CONTROLLI NON DISTRUTTIVI NELL'AUTOMOTIVE E NELLA MECCANICA

Maranello (MO), Museo Ferrari
Mercoledì 15 Aprile 2015

 
Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Sabato 14 Marzo 2015
SPARKS segnala...
24°Albanoarte Teatro Festival


Sabato 14 Marzo, ore 21.00


Generazione disagio
“Dopodiché – stasera mi butto”

di e con: Enrico Pittaluga, Graziano Sirressi, Alessandro Bruni Ocaña, Luca Mammoli
Regia Riccardo Pippa
Disegni Duccio Mantellassi e Niccolò Masini- organizzazione Roberta Ursino
Produzione Proxima Res


Record di incassi e presenze di pubblico al “Torino Fringe Festival 2014”
Spettacolo vincitore del concorso “Giovani Realtà del Teatro 2013”
Menzione speciale della giuria al premio “Scintille 2013” di Asti teatro 35 e al premio nazionale “Intransito – teatro Akropolis 2013”

 
SPARKS segnala...
Sabato 07 Marzo 2015
SPARKS segnala...
24°Albanoarte Teatro Festival


Sabato 07 Marzo, ore 21.00
Domenica 08 Marzo, ore 15.00

"L’ELISIR DI CALCIATORI E POLIZIOTTI"
Opera lirica tratta da “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti
con: Jihan Shin, Nemorino - Federica Vitali, Adina - Federico Cavarzan, Belcore - Paolo Vessella, Dulcamara
al Pianoforte: M° Emanuele de Filippis
Coro Lirico da Camera del Conservatorio di Musica “G. Nicolini” di Piacenza, diretto dal M° Giorgio Ubaldi
Regia:Giacomo Agosti
Coproduzione Associazione Culturale “Il Nuovo Mondo” e Albanoarte Teatro
www.albanoarte.it
 
 
UPDATE SULLA MALATTIA DI PARKINSON, DISTURBI COGNITIVI ASSOCIATI E DEMENZA A CORPI DI LEWY: ASPETTI CLINICI E BIOMARKERS
Mercoledì 25 Febbraio 2015
UPDATE SULLA MALATTIA DI PARKINSON, DISTURBI COGNITIVI ASSOCIATI E DEMENZA A CORPI DI LEWY: ASPETTI CLINICI E BIOMARKERS
Desenzano del Garda (BS)
Mercoledì 25 Febbraio 2015


ISCRIZIONI CHIUSE: Vi segnaliamo che NON sarà possibile iscriversi in sede.

 
SPARKS segnala...
Sabato 21 Febbraio 2015
SPARKS segnala...
24°Albanoarte Teatro Festival

 
Sabato 21 Febbraio, ore 21.00
Domenica 22 Febbraio, ore 15.00

"IL MURO DI SILENZIO - STUDIO PER UNA TRAGEDIA SICILIANA"
Teatro l’Idea di Sambuca di Sicilia
Atto unico tratto dal libro di Paolo Messina - con Sergio Beercock, Alberto Lanzafame, Floriana Patti, Antonio Paride Pisciotta, Giuseppe Provinzano, Ada Totaro - Regia Paolo Mannina
www.albanoarte.it
 
ulteriori informazioni
 
APPROCCIO CLINICO ALLE SINDROMI AUTOINFIAMMATORIE MONOGENICHE E MULTIFATTORIALI
Sabato 07 Febbraio 2015
APPROCCIO CLINICO ALLE SINDROMI AUTOINFIAMMATORIE MONOGENICHE E MULTIFATTORIALI
Brescia
Sabato 07 Febbraio 2015


CREDITI FORMATIVI E.C.M.
 
Rif.evento: n.308-112612
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n. 5,3 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.
 
ISCRIZIONI
L’iscrizione è riservata ad un numero massimo di 150 partecipanti. Le richieste di iscrizione verranno accettate in base all'ordine cronologico di arrivo della scheda debitamente compilata e del relativo pagamento.
 
 
LA VALUTAZIONE CLINICA DEI SINTOMI MOTORI E NON MOTORI DELLA MALATTIA DI PARKINSON
Venerdì 19 Dicembre 2014
LA VALUTAZIONE CLINICA DEI SINTOMI MOTORI E NON MOTORI DELLA MALATTIA DI PARKINSON
AULA I di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Brescia
Venerdì 19 Dicembre 2014



ISCRIZIONI
L’iscrizione al Corso, riservata ad un numero massimo di 40 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata contattando direttamente la Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: 308-110848
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Corso sono stati pre-assegnati n.10,8 Crediti per la Professione Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare).
 
 
SPARKS segnala...
Venerdì 19 Dicembre 2014
SPARKS segnala...
Concerto "MELODIE DI NATALE"

presso la Chiesa Parrocchiale di Albano Sant'Alessandro (BG)
Venerdì 19 Dicembre 2014, ore 21.00


Organizzato da: Associazione Musicale "Corale di Albano Sant'Alessandro"
(in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Albano Sant'Alessandro e la Parrocchia SS. Cornelio e Cipriano)

Supporto Organizzativo: Associazione Culturale Albanoarte Teatro
(http://www.albanoarte.it/)

 
Corso Teorico-Pratico "CONTOURING DELLE NEOPLASIE DELL’OROFARINGE: VOLUMI BERSAGLIO E ORGANI A RISCHIO"
Lunedì 24 Novembre 2014
Corso Teorico-Pratico "CONTOURING DELLE NEOPLASIE DELL’OROFARINGE: VOLUMI BERSAGLIO E ORGANI A RISCHIO"
A.O. Spedali Civili di Brescia


NB. POSTI ESAURITI (non saranno accettate iscrizioni in sede)


ISCRIZIONI
L’iscrizione al Corso, riservata ad un numero massimo di 30 partecipanti, è gratuita ma obbligatoria e dovrà essere effettuata contattando direttamente la Segreteria Organizzativa SPARKS.

CREDITI FORMATIVI E.C.M.
Rif. Evento: 308-108064
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Corso sono stati pre-assegnati n.7,7 Crediti per la Professione Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare).

 
 
SPARKS segnala...
Lunedì 17 Novembre 2014
SPARKS segnala...
 
CORSO DI FORMAZIONE E PREPARAZIONE ALL'ESAME DI LIVELLO 3 UNI EN ISO 9712 PER TECNICI DI PROVE NON DISTRUTTIVE

Firenze (c/o Convitto della Calza, Oltrarno Meeting Center)
Novembre/Dicembre 2014


Modulo BASE - 17/21 Novembre
Modulo VT - 24/26 Novembre
Modulo TT - 01/05 Dicembre
Modulo ET - 09/11 Dicembre
(Modulo AP, cancellato)


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it

 
SPARKS segnala...
Mercoledì 05 Novembre 2014
SPARKS segnala...
Giornata di Studio
CONTROLLI NON DISTRUTTIVI NEL TRASPORTO FERROVIARIO: PROBLEMATICHE, ESPERIENZA, APPLICAZIONI (II edizione)
 
Politecnico di Milano
Mercoledì 05 Novembre 2014
 

Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
SPARKS segnala...
Venerdì 17 Ottobre 2014
SPARKS segnala...
2°Convegno Biennale sugli Impianti a Fune
IL CONTRIBUTO DEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI PER GARANTIRE NEL TEMPO LA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI A FUNE

Rovereto (TN) - Trentino Sviluppo Spa
17 Ottobre 2014

 
Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2014
Giovedì 25 Settembre 2014
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2014
Convegno
"NORTHWEST PASSAGE: KEY-FUNCTIONS PRESERVATION IN ONCOLOGY"
Brescia, Aula Magna di Medicina e Chirurgia
Giovedì 25 e Venerdì 26 Settembre 2014


CREDITI FORMATIVI E.C.M.

Rif.evento: n.308-100145
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n.8,3 Crediti per la Professione MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare).
 
WORKSHOP PRECONGRESSUALE (INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2014)
Giovedì 25 Settembre 2014
WORKSHOP PRECONGRESSUALE (INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2014)
WORKSHOP FOR TRAINEES AND YOUNG SPECIALISTS IN RADIATION ONCOLOGY

Brescia, Istituto del Radio "O.Alberti" (A.O. Spedali Civili di Brescia)
Giovedì 25 Settembre 2014 (dalle ore 08.30 alle ore 14.15)


NB: La partecipazione al Workshop è riservata a SPECIALIZZANDI e GIOVANI SPECIALISTI (under 40) in Radioterapia Oncolgica.
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 24 Settembre 2014
SPARKS segnala...
Giornata Aerospaziale
I CONTROLLI NON DISTRUTTIVI NELLE APPLICAZIONI AEROSPAZIALI: NUOVE LINEE DI SVILUPPO
 
Vergiate (VA), Auditorium AgustaWestland
Mercoledì 24 Settembre 2014


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
ulteriori informazioni
 
LE VASCULITI SISTEMICHE
Sabato 20 Settembre 2014
LE VASCULITI SISTEMICHE
Brescia
Sabato 20 Settembre 2014


CREDITI FORMATIVI E.C.M.

Rif.evento: n.308-99250
Provider: PPOWER SRL
Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n. 5,3 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.
 
Sparks Eventi
Lunedì 07 Luglio 2014
SPARKS segnala...
Corso di formazione e preparazione all’esame di livello 3 UNI EN ISO 9712 per tecnici di Prove non Distruttive
Monte Porzio Catone (RM) c/o Centro Ricerche INAIL

Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it


NB: il Corso è stato sospeso per il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (per ulteriori informazioni: eventi@aipnd.it)
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 11 Giugno 2014
SPARKS segnala...

ART'14 - 11th International Conference on Non-Destructive Investigations and Microanalysis for the Diagnostics and Conservation of Cultural and Environmental Heritage

MADRID (Spain), Museo Arqueológico Nacional
June 11th/13th, 2014

Conference website: www.art2014.net


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
SPARKS segnala...
Domenica 09 Marzo 2014
SPARKS segnala...
23°Albanoarte Teatro Festival

"MICRO"
Compagnie Dernière Minute, Pierre Rigal
www.pierrerigal.net
ulteriori informazioni
 
RIVISITARE L'APPROCCIO AL LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO
Sabato 25 Gennaio 2014
RIVISITARE L'APPROCCIO AL LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO

Convegno

Brescia (Aula E di Medicina)
Sabato 25 Gennaio 2014


Rif.evento: n.308-81237
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n. 4,5 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, Tecnico di Laboratorio Biomedico.

 
SPARKS segnala...
Lunedì 04 Novembre 2013
SPARKS segnala...

Corso PnD di formazione e preparazione all'esame di livello 3 UNI EN per Tecnici di Prove non Distruttive

FIRENZE
Novembre/Dicembre 2013


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 23 Ottobre 2013
SPARKS segnala...
CONFERENZA NAZIONALE SULLE PROVE NON DISTRUTTIVE MONITORAGGIO DIAGNOSTICA
15°CONGRESSO AIPnD - BIENNALE PnD-MD - ESPOSIZIONE

Trieste, Palazzo dei Congressi della Stazione Marittima
23/26 Ottobre 2013

WEBSITE: http://www.aipnd.it/pnd2013/


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
ulteriori informazioni
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2013
Giovedì 03 Ottobre 2013
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2013

DIFFICULT CLIMBING: TREATMENT OF GLIOMAS AND A TRIBUTE TO PROF. G.P. BITI

Brescia, School of Medicine
October 3rd/4th, 2013


Rif. Evento: 308-67871
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati assegnati n. 5 Crediti per la Professione MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare)

 
WORKSHOP PRECONGRESSUALE (INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2013)
Giovedì 03 Ottobre 2013
WORKSHOP PRECONGRESSUALE (INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA, EDIZIONE 2013)


WORKSHOP FOR TRAINEES AND YOUNG SPECIALISTS IN RADIATION ONCOLOGY

Brescia, Istituto del Radio "O.Alberti" (A.O. Spedali Civili di Brescia)
Giovedì 3 Ottobre 2013 (dalle ore 09.30 alle ore 13.30)


NB: La partecipazione al Workshop è riservata a SPECIALIZZANDI e GIOVANI SPECIALISTI (under 40) in Radioterapia Oncolgica.

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Venerdì 07 Giugno 2013
SPARKS segnala...
Giornata di Studio
TOFD PHASED ARRAY
I principi, le norme, l'applicazione pratica, la strumentazione

Milano
07 Giugno 2013


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
CONOSCERE LA MALATTIA DI BEHÇET
Sabato 25 Maggio 2013
CONOSCERE LA MALATTIA DI BEHÇET
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 25 Maggio 2013


Rif. Evento: 308-57081
Provider: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale E.C.M. al Convegno sono stati pre-assegnati n.4,5 Crediti per le seguenti Professioni: Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Odontoiatra, Biologo, Infermiere, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico.
 
OSTEOPOROSI NELLE MALATTIE REUMATICHE
Sabato 19 Gennaio 2013
OSTEOPOROSI NELLE MALATTIE REUMATICHE
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 19 Gennaio 2013


Rif. Evento: 308-47311
Provider ECM: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale ECM sono stati assegnati n.3 Crediti per le seguenti Professioni: MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare), BIOLOGO, INFERMIERE e TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO.
 
SPARKS segnala...
Giovedì 06 Dicembre 2012
SPARKS segnala...


Giornata di Studio - Controlli non Distruttivi nel Trasporto Ferroviario: problematiche, esperienze, applicazioni

Firenze, Auditorium al Duomo
Giovedì 06 Dicembre 2012


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
Convegno AIRO LOMBARDIA
Sabato 01 Dicembre 2012
Convegno AIRO LOMBARDIA
LE BASI SCIENTIFICHE DELLA RADIOTERAPIA CLINICA: UNA RIVISITAZIONE

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia (AULA G)
Sabato 01 Dicembre 2012


Rif. Evento: 308-42975
Provider ECM: PPOWER SRL

Nell'ambito del Programma Nazionale ECM sono stati assegnati n.3 Crediti per le seguenti Professioni: MEDICO CHIRURGO (Area Interdisciplinare), FISICO (Fisica Sanitaria) e TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA.
 
Sparks Eventi
Martedì 30 Ottobre 2012
SPARKS segnala...


CONTRO LA CRISI DEL MERCATO AUTOMOTIVE. "ULTIMA CHIAMATA DAL WEB"

Bergamo - 34° Fiera Campionaria
Martedì 30 Ottobre 2012


Servizio di Hosting per conto di MANGILI DARIO
(distributori ufficiali: LAUNCH ITALY - ACTIA ITALIA)
Website:
www.mangilidario.it
 
SPARKS segnala...
Giovedì 25 Ottobre 2012
SPARKS segnala...


Convegno
PRODOTTI FORGIATI, LAMINATI E FUSI

Terni, ThyssenKrupp Acciai Speciali
Giovedì 25 e Venerdì 26 Ottobre 2012


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA - EDIZIONE 2012
Venerdì 05 Ottobre 2012
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA - EDIZIONE 2012

COMPARATIVE EFFECTIVENESS RESEARCH IN PRACTICE: SCIENCE, MARKET, APPROPRIATENESS IN ONCOLOGY

Brescia, School of Medicine
Friday October 05th, 2012


Rif. Evento: 308-37602
Provider: PPOWER SRL
Crediti assegnati: n.4 per Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare)

 
Giovedì 04 Ottobre 2012

WORKSHOPS FOR TRAINEES AND YOUNG SPECIALISTS IN RADIATION ONCOLOGY

Brescia, Istituto del Radio "O.Alberti"
Thursday October 4th, 2012
Saturday October 6th, 2012


NB: La partecipazione ai Workshops è riservata a SPECIALIZZANDI e GIOVANI SPECIALISTI (under 40) in Radioterapia Oncolgica.

ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Martedì 10 Luglio 2012
SPARKS segnala...


Giornata Aerospaziale - Attualità e sviluppo dei Controlli non Distruttivi nelle applicazioni aerospaziali

Vergiate (VA), stabilimento AgustaWestland
Martedì 10 Luglio 2012


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
SPARKS segnala...
Giovedì 21 Giugno 2012
SPARKS segnala...


ENERGIA SOSTENIBILE E AMBIENTE - IL RUOLO DELLE PROVE NON DISTRUTTIVE NEL MONITORAGGIO E NELLA DIAGNOSTICA

Ceresole Reale (TO)
da Giovedì 21 a Sabato 23 Giugno 2012


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website:
www.aipnd.it
 
FOCUS SULLA SINDROME DI SJÖGREN: INQUADRAMENTO, RIMEDI E TERAPIE
Sabato 16 Giugno 2012
FOCUS SULLA SINDROME DI SJÖGREN: INQUADRAMENTO, RIMEDI E TERAPIE
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 16 Giugno 2012


Rif. Evento: 308-31576
Provider: PPOWER SRL
Crediti assegnati: n.5 per Medico Chirurgo (Area Interdisciplinare), Biologo, Infermiere, T
ecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico
 
SPARKS segnala...
Lunedì 16 Aprile 2012
SPARKS segnala...


WCNDT 2012 - 18th World Conference on Non Destructive Testing

Durban (South Africa)
April 16th/20th, 2012


Servizio di Hosting per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
SPARKS segnala...
Lunedì 12 Marzo 2012
SPARKS segnala...


Corso PnD di formazione e preparazione all'esame di livello 3 UNI EN 473/ISO 9712 ultima edizione per tecnici di Prove non Distruttive

Brescia, Centro Pastorale Paolo VI
Marzo 2012


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
LE ARTRITI CRONICHE 10 ANNI DOPO L'INTRODUZIONE DEI FARMACI BIOLOGICI: COMORBIDITA', EFFETTI INDESIDERATI, SITUAZIONI A RISCHIO
Sabato 21 Gennaio 2012
LE ARTRITI CRONICHE 10 ANNI DOPO L'INTRODUZIONE DEI FARMACI BIOLOGICI: COMORBIDITA', EFFETTI INDESIDERATI, SITUAZIONI A RISCHIO
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 21 Gennaio 2012
ulteriori informazioni
 
PROBLEMATICHE EMERGENTI NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE NEOPLASTICO
Sabato 26 Novembre 2011
PROBLEMATICHE EMERGENTI NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE NEOPLASTICO
CONVEGNO

Asola (MN), Sala Consiliare del Palazzo Comunale
Sabato 26 Novembre 2011
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 26 Ottobre 2011
SPARKS segnala...


CONFERENZA NAZIONALE SULLE PROVE NON DISTRUTTIVE MONITORAGGIO DIAGNOSTICA
14° Congresso AIPnD – Biennale PnD-MD – Esposizione

Firenze, polo fieristico-congressuale di FirenzeFiera
da Mercoledì 26 a Venerdì 28 Ottobre 2011


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
SPARKS segnala...
Venerdì 07 Ottobre 2011
SPARKS segnala...


I° Convegno Biennale sugli Impianti a Fune
"La sicurezza sulle funivie: ruolo, importanza ed oneri dei controlli periodici”

Mezzocorona (TN)
Venerdì 07 Ottobre 2011


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA - EDIZIONE 2011
Venerdì 30 Settembre 2011
INCONTRI BRESCIANI DI RADIOTERAPIA ONCOLOGICA - EDIZIONE 2011
"Breast Cancer: toward a patient-centered Perspective"

Brescia, School of Medicine
Friday September 30th, 2011
 
Sparks Eventi
Martedì 27 Settembre 2011
INCENTIVE AZIENDALE per conto di PEMCO EMAILS SRL

Filago (BG)
26/28 Settembre 2011
 
SPARKS segnala...
Venerdì 16 Settembre 2011
SPARKS segnala...


Il ruolo delle PND per le verifiche di affidabilità

Reggio Calabria, Dipartimento PAU (Università degli Studi di Reggio Calabria)
Venerdì 16 Settembre 2011


Servizio di Hosting per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
RAMAN SPECTROSCOPY IN MEDICINE AND BIOLOGY
Martedì 24 Maggio 2011
RAMAN SPECTROSCOPY IN MEDICINE AND BIOLOGY
INTERNATIONAL WORKSHOP

Brescia, School of Medicine
Tuesday May 24th, 2011
ulteriori informazioni
 
DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA: IL LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO A 360°
Sabato 07 Maggio 2011
DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA: IL LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO A 360°
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 07 Maggio 2011
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Mercoledì 13 Aprile 2011
SPARKS segnala...


ART’11 – 10th International Conference on non-destructive Investigations and Microanalysis for the Diagnostics and Conservation of cultural and environmental Heritage

Firenze, polo fieristico-congressuale di FirenzeFiera
da Mercoledì 13 a Venerdì 15 Aprile 2011


Servizio di Consulenza Segretariale ed Organizzativa per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it
 
APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE ALLE SPONDILOARTRITI SIERONEGATIVE
Venerdì 10 Dicembre 2010
APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE ALLE SPONDILOARTRITI SIERONEGATIVE
CONVEGNO

Brescia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sabato 10 Dicembre 2010
ulteriori informazioni
 
SPARKS segnala...
Giovedì 14 Ottobre 2010
SPARKS segnala...


Prodotti Forgiati, Laminati e Fusi. Stato dell’arte, normative e controlli NdT

Darfo Boario Terme (BS)
Giovedì 14 e Venerdì 15 Ottobre 2010


Servizio di Hosting per conto di AIPnD
(Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica)
Website: www.aipnd.it